Pierluigi Diaco all’attacco contro Mario Adinolfi: che risposta!
Pierluigi Diaco all’attacco contro Mario Adinolfi: che risposta!

Pierluigi Diaco all’attacco contro Mario Adinolfi: che risposta!

Pierluigi Diaco, rivincita contro Mario Adinolfi: risposta per le rime al giornalista dopo le critiche degli ultimi giorni. Il conduttore di Io e Te infuriato

E’ l’ora di togliersi i sassolini dalle scarpe per Pierluigi Diaco. Il conduttore di “Io e Te” si è preso una gustosa rivincita nei confronti di Mario Adinolfi che non più di qualche giorno fa, l’aveva attaccato. Quest’ultimo aveva accusato la trasmissione, definendola un flop per poi attaccare Diaco e l’intervista a Vladimir Luxuria, in un contesto più ampio che riguardava l’omosessualizzazione in Rai.

Ad Adinolfi, insomma, non gliene andava bene una, pronto a sparare a zero su tutti. Fino, ovviamente, a quando non si son toccate le corde degli interessi personali. L’uomo infatti ha mandato un messaggio ad uno dei collaboratori di Pierluigi Diaco per essere invitato nella trasmissione del giornalista, in onda dal lunedì al venerdì su Rai 1 nel primo pomeriggio. Diaco ha preso la palla al balzo ed ha pubblicato su Twitter il messaggio di Mario Adinolfi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scontro tra Pierlugi Diaco e Katia Ricciarelli: “Vuoi menarmi?”

Pierluigi Diaco sfida Mario Adinolfi: il tweet del conduttore

Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco (Getty Images)

Pierluigi Diaco ha quindi definito ipocrita Adinolfi sul suo account Twitter spiegando come si fosse auto invitato per promuovere il suo libro. La risposta è arrivata a stretto giro di posta, con l’uomo che ha confermato la sua idea sulla Rai omosessuale. Come se non bastasse, ha anche confermato le critiche alla trasmissione del giornalista. A difendere Diaco è intervenuta anche l’ex parlamentare Luxuria.

Negli ultimi giorni Pierluigi Diaco ha iniziato una vera e propria crociata contro i suoi detrattori. Ne ha per tutti, il conduttore di “Io e Te” evidentemente stufo delle voci e delle dichiarazioni degli ultimi giorni circolate con grande insistenza.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Pierluigi Diaco e Marcello Masi: due pesi e due misure