Incidente Guardia Lombardi: donna muore sul colpo
Incidente Guardia Lombardi: donna muore sul colpo

Incidente Guardia Lombardi: donna muore sul colpo

Ennesimo incidente mortale sulle strade italiane. A Guardia Lombardi uno scontro tra auto ha provato la morte (sul colpo) di una donna di 33 anni residente a Ravenna.

Si aggrava il bilancio delle vittime di incidenti sulle strade italiane. Nella notte uno scontro fatale a un ragazzo di Lanciano in provincia di Chieti, nella mattinata di oggi a Guardia Lombardi ha perso la vita una donna di 36 anni di Ravenna. Coinvolti nello schianto anche un uomo di 33 anni e una donna di 57 anni, entrambi ora sono ricoverati presso l’ospedale di Ariano Irpino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Chieti, incidente mortale per un ragazzo di 22 anni

Incidente Guardia Lombardi, ricostruzione della dinamica in corso

Roma Colosseo scontro tram autobus
Polizia (Getty Images)

L’impatto è avvenuto alle ore 10:30 di stamani e la donna, 36 anni ravennate, è morta sul colpo.La vittima stava viaggiando da sola, mentre nell’altra auto i due a bordo sono stati trasportati all’ospedale di Ariano Irpino e sono attualmente ricoverati sotto osservazione. Sul posto, oltre ai carabinieri e alle squadre di soccorso del 118, anche i pompieri che hanno dovuto estrarre dalle lamiere dell’auto i due a bordo della stessa vettura. Non c’è stato niente da fare per la donna originaria di Ravenna che, a causa del violento scontro, è stata sbalzata fuori dall’auto.

Ancora da accertare le cause che hanno portato allo schianto fatale. Le indagini sono in corso per ricostruire la dinamica dell’incidente avvenuto in via Borgo, prosecuzione della Statale 303, in località Taverne. Stando a una prima ricostruzione ci sarebbe stato uno scontro frontale avvenuto poco dopo una curva, in un punto in cui non ci sono altre strade laterali. Ulteriori dettagli sono comunque attesi con lo sviluppo delle indagini da parte degli inquirenti giunti sul posto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto in Cina, nella città distrutta 44 anni fa