Tendenza capelli 2020: ritorna il popolarissimo reverse balayage

L’ultima tendenza 2020 per la colorazione dei capelli è il reverse balayage. Popolarissimo nei primi anni duemila e lanciato da star del cinema e della musica, torna ora all’apice

L’ultima tendenza dei capelli 2020 è una tecnica resa popolare nei primi anni duemila grazie al lancio da parte di star del cinema e della musica come Sarah Jessica Parker e Britney Spears, Avril Lavigne e Beyoncé. Il reverse balayage si ottiene creando delle sfumature più chiare alle radici dei capelli per poi scurirsi, in maniera graduale, alle punte. Una tecnica che risulterà inizialmente strana ma basta che l’occhio si abitui per amarla sempre più. Lo shatush alto o reverse balayage è l’ideale per le bionde che vogliono diventare castane senza alterare la loro base naturale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Sabrina Salerno al mare, lato B in bella vista; Foto

Tendenza capelli 2020: il reverse balayage. Cos’è esattamente

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beyoncé (@beyonce) in data:

La tecnica del reverse balayage, tornato in auge in questo momento, in realtà è una tecnica sfoggiata nei primi anni 2000 da Britney Spears e Beyoncé. Nel 2018 è stata poi sperimentata da Deryn Daniels, titolare del Chrome Salon di Evergreen in Colorado, chiamandolo appunto “reverse balayage“. Ma in cosa consiste il reverse balayage? È praticamente uno shatush alto. In questo caso, le radici dei capelli sono interessate da sfumature chiare mentre le punte sono scure. Il passaggio tra il chiaro e lo scuro avviene gradualmente. A seconda del tipo di contrasto che si vuole ottenere, si sceglie il colore.

Un escamotage che mette in risalto viso e haircut e che ribalta completamente la tecnica tanto amata in questi ultimi anni, dove i capelli risultavano più chiari alle punte. Il reverse balayage perfetto si ottiene scegliendo la sfumatura più chiara da utilizzare come base e quella più scura per le punte. Fatto ciò è possibile pianificare tutti i toni intermedi per creare una sfumatura omogenea evitando l’effetto “barratura”.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Temptation Island 2020 parte col botto: Andrea scoppia alla prima puntata

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🍒 #hairbymakinna • • • #reverseombre #blonde #red #redhair #chromesalon #paulmitchell #paulmotchellcolor #haircut #longhair #curly #bam #firstreaponders

Un post condiviso da Kinna Elmgreen (@makinnaelmgreen_hair) in data: