Allarme coronavirus a Capri: positivi tre giovani turisti

Coronavirus a Capri: tre giovani romani sono risultati positivi, facevano parte di una comitiva di otto persone che è stata a Capri per qualche giorno

Allarme Coronavirus a Capri: tre giovani romani sono risultati positivi al tampone effettuato dopo il loro rientro a Roma dopo che uno dei ragazzi ha cominciato ad avvertire i sintomi come la febbre alta. Facevano parte di una comitiva di otto persone (quattro ragazzi e quattro ragazze) che è stata a Capri lo scorso weekend. I ragazzi sono stati in una casa vacanza. A dare notizia, fonti dalla Asl Napoli 1.

Appena si è avuto certezza della positività, l’Asl isolana ha subito fatto scattare l’indagine epidemiologica per tracciare tutti i movimenti che i ragazzi hanno avuto sull’isola, i contatti e le persone frequentate durante la loro permanenza.

Una ragazza del gruppo prima di raggiungere Capri era stata in vacanza di un’altra località della Campania e ciò rende ancora più vasta la rete da tracciare per risalire a eventuali contagiati.

L’indagine mira anche a scoprire se i ragazzi fossero arrivati a Capri già contagiati.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Coronavirus, allarme per Giappone e Argentina: il virus “corre” nel globo

Turisti positivi a Capri, l’Asl sta tracciando i movimenti

coronavirus a capri
test Covid (Getty Images)

Dopo che è stato accertata la positività di tre turisti romani sull’isola di Capri, sarà fondamentale ora riuscire a risalire a tutte le persone con cui i ragazzi hanno avuto contatti e tracciare la mappa di un eventuale contagio.

L’Asl 1 di Napoli subito si è mossa per ritrovare tutti i movimenti e informare in tempo le persone che potrebbero essere state coinvolte. Persone che si dovranno poi sottoporre a tampone per scongiurare lo scoppio di un focolaio sull’isola o nell’altra località dove una ragazza del gruppo è stata in vacanza prima di raggiungere l’isola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino coronavirus, azienda inglese: “Forse pronto già a settembre”