Covid: record di contagi nel mondo. Bahamas in lockdown

Contagi Covid: l’OMS rende noti i numeri delle ultime 24 ore. Nel mondo sono stati registrati quasi 300 mila nuovi casi accertati. Intanto Bahamas istituisce il lockdown.

Se in Italia i numeri sembrano essersi assestati negli ultimi due mesi, nel resto del mondo è ancora grave l’emergenza legata al Coronavirus. Usa, Brasile e India i paesi più colpiti al momento e il rischio di seconda ondata, da noi come nelle altre nazioni, è ancora forte. A preoccupare inoltre sono i nuovi numeri resi noti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: solo nelle ultime 24 ore registrati nel mondo oltre 284 mila casi, un dato in crescita considerando che non tutti i paesi hanno aggiornato i loro numeri. Intanto Bahamas chiude e va in lockdown: 42 nuovi casi per un totale di 316. L’isola, che aveva riaperto le sue “porte” all’inizio di luglio, è costretta di nuovo a chiuderle. Da oggi la gente potrà uscire solo per fare la spesa e per i casi di necessità, come problemi di salute. Inoltre, potrà andare a lavoro solo il personale considerato essenziale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Covid, i dati dell’ultimo bollettino in Italia

Contagi Covid: preoccupano Messico e Bulgaria

A preoccupare sono anche Messico e Bulgaria. Nel paese del Centro America nelle ultime 24 ore, stando ai dati pubblicati dal ministero della sanità, sono stati registrati 7.573 nuovi casi di coronavirus e 737 ulteriori decessi. Sono 42.645 i decessi ufficiali per Coronavirus. Tornando in Europa allarmano anche i numeri della Bulgaria. Qui nelle ultime 24 ore sono stati registrati 270 nuovi casi (dei quali 55 nella capitale Sofia) a seguito di appena 5.963 tamponi. Nel Paese il dato dei contagiati ufficiali ha superato quota 10 mila e attualmente ci sono oltre 4500 casi attivi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, Bangla viola quarantena e viaggia in bus