È positivo al Covid: bangla viola quarantena e viaggia in bus

Incredibile quanto sconsiderato comportamento di un uomo positivo  al covid che, violando la quarantena, viaggia in bus da Roma a Sabaudia per fare il venditore ambulante.

L’Asl si è messa subito al lavoro per rintracciare i passeggeri di una corsa di bus potenzialmente “infettata” dallo sconsiderato comportamento di un uomo. Positivo al Covid ha violato la quarantena viaggiando in pullman tra Roma e Sabaudia, per recarsi sul litorale e fare il venditore ambulante. La tratta è quella che riguarda i comuni Priverno – Fossanova – Sabaudia. La sezione Asl di Latina sta cercando di identificare i passeggeri del bus Cotral delle 8.50 del mattino che viaggia sulla tratta Priverno – Fossanova – Sabaudia. Una corsa potenzialmente “infettata” da un uomo del Bangladesh che ha violato la quarantena viaggiando in pullman per raggiungere il litorale romano. Chiunque negli ultimi giorni abbia percorso questa tratta è inviato a chiamare il numero verde per l’emergenza covid 800.118.800.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, i dati dell’ultimo bollettino

Positivo Covid viaggia un bus: passeggeri devono chiamare numero verde

L’invito dell’Asl di Latina ai passeggeri del bus è quello di informare circa la loro presenza sul pullman, per impedire così quanto possibile il diffondersi del contagio. L’uomo è stato denunciato da un suo amico, venuto a conoscenza del viaggio effettuato.

La provincia di Latina dopo Roma è quella più colpita da casi di positività da Coronavirus, quindi è fondamentale cercare di fermare sul nascere ogni caso di potenziali nuovi infetti. Sui 16 casi totali accertati registrati nel Lazio, 4 provengono dalla provincia di Latina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, le ultime news dall’Italia