Wta Palermo, tennista positiva al Covid-19

Al Wta di Palermo, primo torneo post lockdown, una tennista è risultata positiva al Covid-19. Subito in isolamento, la ragazza è asintomatica

Al Wta di Palermo, il primo torneo post lockdown, una tennista è risultata positiva al Covid-19. Sono stati gli stessi organizzatori del torneo che hanno rilevato il caso dopo i tamponi effettuati su tutti i partecipanti. La tennista è asintomatica e quindi non mostra segnali del virus; la sua identità non è stata rivelata. La ragazza è stata trasferita in una struttura del Servizio Sanitario Nazionale riservata a tutti i malati asintomatici. Al momento è scongiurata l’ipotesi di trasmissione ad altre persone perché la ragazza, come si evince dal comunicato, è rimasta nella stanza d’albergo. Il Prof. Antonio Cascio, consulente Anti-Covid del torneo, ha evidenziato l’efficacia dei controlli effettuati e del protocollo funzionato alla perfezione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, bollettino del 1 agosto 2020: nuovi casi in calo

Wta Palermo, tennista positiva: i casi in Sicilia

Wta Palermo, tennista positiva al Covid-19
Wta Palermo, tennista positiva al Covid-19

I casi di Coronavirus in Sicilia, nella giornata di oggi, ha avuto 10 casi; sono 3.298 i casi totali nella Regione, con 283 deceduti e 2.734 guariti. Gli attualmente positivi sono 281, di cui 242 in isolamento domiciliare, tre in terapia intensiva e 36 quelli ricoverati in ospedale. Ben 279.516 i tamponi effettuati dall’inizio della pandemia, di cui 2.743 nelle ultime 24 ore.

Grande attenzione nella Regione anche per i migranti che stanno sbarcando sulle coste dell’isola, Lampedusa in primis, con l’hotspot della piccola isola al collasso per i tanti sbarchi delle ultime settimane.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>>  L’ex Juventus annuncia il ritiro: “Il coronavirus ha scelto per me”