Tarquinia: scoppia vasto incendio tra la città e Civitavecchia

A Tarquinia divampa da ormai qualche minuto un vasto incendio che è nato in zona Sant’Agostino, nella zona del poligono militare. Sul posto vigili del fuoco e protezione civile.

Un grande incendio è divampato tra i comuni di Tarquinia e Civitavecchia, nell’area nei pressi del poligono militare in zona Sant’Agostino. Non si conosce l’origine delle fiamme, dolo o colpa, ma i vigili del fuoco sono impegnati con la protezione civile per spegnere il vasto incendio. Qualche giorno fa, nel non lontano comune di Montalto Marina, le fiamme avevano distrutto un albergo: l’hotel Margherita. Ora a Tarquinia c’è preoccupazione per eventuali folate di vento che possono trasportare le fiamme verso la città.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Priocca; auto contro casa, c’è una vittima

Incendio Tarquinia: il secondo in poche settimane

Già poche settimane fa sempre nel comune di Tarquinia un altro incendio, di proporzioni minori, era divampato a bordo strada per alcune sterpaglie che avevano preso fuoco per l’eccessivo caldo. Ora un nuovo vasto incendio minaccia la città situata sul litorale dell’alto Lazio, non lontano dal confine con la Toscana. I vigili del fuoco stanno tentando in questi minuti di domare le fiamme.

Incendio Montalto Marina: il bilancio

Pochi giorni fa come detto un incendio ha devastato l’Hotel Margherita a Montalto Marina, comune a pochi chilometri da Tarquinia. Nessuno, tra gli ospiti e il personale della struttura, è rimasto ferito dalle fiamme che sono divampate dalla parte superiore dell’edificio, in buona parte in legno. Sono andate però distrutte tredici auto che si trovavano a poca distanza dall’hotel, avvolte dalle fiamme in pochi minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caserta, investito da un treno perde la gamba