Coronavirus Padova, bambina di 5 anni intubata: patologia a sangue e reni

Caso di Coronavirus che sconvolge Padova, dove ad essere intubata è una bambina di soli 5 anni: riscontrata una sindrome a reni e sangue

Coronavirus in Italia che continua ad essere una minaccia molto pericolosa. I contagi nelle ultime settimane sono tornati a salire, spaventando molto il nostro paese. La notizia che sconvolge l’Italia oggi arriva da Padova. Infatti, una bambina di soli 5 anni è stata intubata per l’insufficienza respiratoria data dal Covid-19. Inoltre, alla piccola sarebbe stata diagnosticata una sindrome al sangue ed ai reni. Solitamente questa patologia viene diagnosticata a chi ha infezioni gastrointestinali. Lavorano i medici per capire se la sindrome sia dovuta al Coronavirus o ad altro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Marsala, muore donna 51enne morsa da un ragno violino

Coronavirus, bimba di 5 anni contagiata: si lavora per capire le cause della sindrome a reni e sangue

Coronavirus Roma Centro estivo
Bambina con mascherina (Getty Images)

Caso di Coronavirus a Padova che tiene in forte apprensione tutti. Una bambina di 5 anni ricoverata in ospedale dopo aver contratto il Covid-19, viene intubata per difficoltà respiratorie. Ora alla sfortunata piccola le viene diagnosticata anche una patologia a reni e sangue. La bambina, inoltre, è entrata in ospedale senza malattie pregresse. Ora i medici cercano di capire come possa aver contratto questa patologia, di solito diagnosticata per infezioni gastrointestinali.  Si prova dunque a risolvere questo strano caso, cercando di capire se la patologia fosse legata al Coronavirus o ad altri patogeni. Un caso di Coronavirus che stringe il cuore a milioni di italiani e che naturalmente preoccupa. Si spera, in primis per la bambina, che la patologia trovata non dipenda dal virus che continua a far tremare l’Italia da più di sei mesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serena Enardu, incendiata l’auto: “Atto vandalico da punire”