Incidente tra Bugatti Chiron e Porsche 911: danni da oltre 3 milioni

Incidente tra Bugatti Chiron e Porsche 911 in Svizzera, al passo del San Gottardo: manovra imprudente ed auto danneggiate per oltre 3 milioni di euro

L’incidente, forse, più costoso della storia quello tra una Bugatti Chiron ed una Porsche 911 accaduto al passo del San Gottardo, una delle galleria più lunghe del Pianeta che collega il Cantone italiano con quello tedesco in Svizzera. Il traffico che proprio non si può accettare il giorno di Ferragosto, forse il piatto a tavola oppure la fretta di arrivare a destinazione ed oltre 700 cavalli nel motore; il risultato è stato un crash davvero incredibile. I conducenti delle due supercar, hanno avuto contemporaneamente la stessa idea; superare la colonna di auto invadendo la corsia opposta.

Stessa idea nello stesso momento e scontro inevitabile, davvero violento peraltro, che ha visto coinvolte anche altre auto, tra cui una Mercedes ed un camper. E proprio il conducente del camper ha avuto la peggio, finito in ospedale perché ferito. Nulla di grave, però, con nessun morto nonostante il grande spavento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ostia, uomo minaccia di far esplodere bombola di gas

Incidente tra Bugatti Chiron e Porsche 911: necessario il carro attrezzi

Incidente tra Bugatti Chiron e Porsche 911: danni da oltre 3 milioni
Bugatti Chiron (screenshot Instagram)

Sul luogo dell’incidente è arrivata la Polizia Cantonale di Uri che ha calcolato i danni in 3,7 milioni di franchi, circa 3,5 milioni di euro. Necessario l’intervento dei carro attrezzi che hanno portato via le due supercar. La Bugatti Chiron è stata danneggiata vistosamente nella parte anteriore della vettura ma peggio è andata alla Porsche 911 completamente distrutta nell’avantreno e sul lato della ruota anteriore sinistra, con interessamento del semiasse.

I due conducenti, tra l’altro, non hanno voluto firmare la contestazione amichevole, con la situazione che sarà risolta dalle rispettive assicurazioni. Oltre al danno la beffa per tutti gli altri automobilisti, perché la zona è stata chiusa al traffico per ben tre ore.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>>  Incidente mortale a Cavernago: muore un 69enne