Caprera, turista padovana annegata durante un’immersione

Una turista di 54 anni originaria di Padova è annegata a Caprera, nell’arcipelago della Maddalena, durante un’immersione.

Tragico incidente oggi a Caprera, nell’arcipelago della Maddalena in Sardegna. Una turista padovana di 54 anni infatti ha avuto un malore durante un’immersione poco dopo le 13. Alcuni amici che si erano immersi con lei hanno prestato le prime cure portandola sull’isolotto dei Monaci per attendere i soccorsi fuori dall’acqua. Purtroppo però i paramedici al loro arrivo hanno potuto solo constatare il decesso della donna. La vittima è Antonella Piccello, commercialista padovana in vacanza nell’arcipelago sardo. La dinamica della morte della donna non è del tutto chiara. La salma si trova ancora sotto la custodia del tribunale competente che potrebbe ordinare l’autopsia per stabilire con certezza la causa del decesso.

LEGGI ANCHE >>> Incidente mortale sulla Statale 16: muore un centauro

Turista annegata a Caprera, sconosciute le cause della morte

caprera turista annegata
Turista annegata in un’immersione a Caprera (Wikimedia Commons)

Le cause della morte di Antonella Piccello, la turista padovana di 54 anni annegata oggi a Caprera, sono ancora sconosciute. Per questo motivo la salma si trova ancora sotto autorità giudiziaria. Sembra però che la causa più probabile sia stata un malore accusato dalla donna, che si trovava con un istruttore di diving. All’origine di questo malore potrebbe esserci uno shock termico. L’organizzazione mondiale per la sicurezza in acqua, nota come ILS, ha pubblicato nelle scorse settimane alcune linee guida per la sicurezza al mare. Tra i suggerimenti che si possono trovare c’è anche quello di non entrare in acqua all’improvviso quando il viso è molto caldo. Lo sbalzo termico infatti può indurre un vero e proprio shock che paralizza il cervello, mettendo la persona a rischio di annegamento. Questo è il motivo per cui gli atleti che fanno sport acquatici, come tuffatori e nuotatori, fanno una doccia fredda prima di una gara o di un tuffo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, focolaio a Porto Cervo: 20enne ricoverata allo Spallanzani