Inter, sorpresa Conte: è ufficiale, resta

L’incontro tra l’Inter ed Antonio Conte è stato decisamente proficuo. L’accordo è stato raggiunto, il leccese resta alla guida dei nerazzurri

L’Inter ha il suo allenatore ed è Antonio Conte. Il leccese guiderà i nerazzurri anche nella prossima stagione, come si legge nel comunicato ufficiale emesso dal sito dei meneghini. L’incontro è stato quindi proficuo tra le parti; in una villa in provincia di Varese a Somma Lombarda, territorio neutro, è andato in scena il vertice tra il presidente Steven Zhang ed il tecnico Conte. Al tavolo presente anche il Dg Antonello, oltre a Marotta ed Ausilio. Appianate, dunque, tutte le divergenze, con il matrimonio che potrà continuare. “Stabilite le basi per proseguire insieme nel progetto” si legge in chiusura di comunicato; una frase che è più esplicativa di mille parole e sta ad indicare come gli screzi siano ormai parte del passato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Inter, parla Moratti: “Zhang vuole trattenere Conte. Messi? Un sogno”

Ufficiale: Inter, Conte resta in nerazzurro. Pace fatta o guerra fredda?

Inter, sorpresa Conte: è ufficiale, resta
Antonio Conte (Getty Images)

Antonio Conte resta quindi all’Inter. Pace fatta o guerra fredda, di “convenienza”? Solo il tempo dirà se davvero Zhang ed il tecnico ex Juve abbiano rimosso tutte le difficoltà del caso, con rinnovata stima e fiducia tra le parti. Non è certo escluso, però, come si tratti di una sorta di patto di convenienza. L’esonero sarebbe costato circa 55 milioni di euro a bilancio per l’Inter, senza dimenticare lo stipendio per il nuovo tecnico mentre Conte, da par suo, mai avrebbe accettato le dimissioni oppure una buonuscita di certo inferiore al corrispettivo del suo attuale ingaggio. Ecco perché potrebbe essere stata firmata una tregua armata. Intanto, oltre a Conte, sono stati confermati anche il ds Ausilio ed il Ceo Marotta. I due, criticati dall’allenatore, resteranno a ricoprire le rispettive cariche.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Juventus, parla Pirlo: la conferenza stampa di presentazione – LIVE