Paolo Bonolis e il rischio Covid: il conduttore scrive ai fan

Paolo Bonolis scrive ai propri fan dopo aver fatto il tampone per scongiurare il rischio di essere positivo al coronavirus

Paolo Bonolis e il rischio Covid dopo aver trascorso alcuni giorni di vacanza il Sardegna, regione in cui alcune zone si sono rivelati dei veri e propri focolaio. Dopo aver fatto il tampone il noto conduttore scrive ai propri fan per tranquillizzarli sull’esito.

Dopo le notizie che il Billionaire, il locale di Flavio Briatore, è un focolaio con cinquantadue persone risultate positive, sono stati necessari alcuni controlli perché il conduttore ha partecipato a una partita di calcio con l’imprenditore che, secondo un’esclusiva del settimanale l’Espresso, da ieri è ricoverato al San Raffaele di Milano perché contagiato.

A quella partita ha partecipato anche l’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, risultato anche lui positivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Flavio Briatore ricoverato per Covid. Le condizioni sarebbero gravi

Paolo Bonolis: “Anche mio figlio Davide ha fatto il test”

Paolo Bonolis

Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, ha pubblicato la foto del test sierologico fatto qualche giorno fa. Anche il conduttore ovviamente ha effettuato il test che è risultato negativo.

“Non ho il Covid. Ho fatto il tampone? Noi che facciamo questo mestiere, siamo costantemente controllati e monitorati” ha scritto ai suoi fan.

Alla partita con Briatore e il tecnico del Bologna ha preso parte anche il figlio Davide. Anche lui fortunatamente sta bene, “il test è negativo“, ha scritto sempre il padre.

Il conduttore ha raccontato anche come hanno reagito quando hanno saputo che Mihajlovic era risultato positivo. Non c’è stata panico anche se la notizia ha colto lui e la famiglia di sorpresa, “sono abituato a fare controlli e conosco la procedura. Fortunatamente ci è andata bene”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mihajlovic positivo, rischio per Ibrahimovic: contatti accertati tra i due