Livorno, incendio nel magazzino di un negozio: fumo in tutta la città

I Vigili del Fuoco sono al lavoro per spegnere un incendio divampato nel magazzino di Ghiomelli Garden a Livorno.

Ennesimo incendio di questa estate. Verso le 14 infatti è scoppiato un rogo nel magazzino di Ghiomelli Garden, noto vivaio di Livorno sito in via Firenze. L’incendio è scoppiato nel parcheggio adiacente al magazzino: la causa potrebbe essere una macchina parcheggiata che ha preso fuoco. Al momento però gli investigatori non escludono nessuna ipotesi. Numerose squadre dei Vigili del Fuoco sono al lavoro per spegnere le fiamme. Le forti raffiche di vento però continuano ad alimentare le fiamme, rendendo molto più difficile il lavoro dei pompieri. Per questo motivo sono in arrivo altre autobotti di rinforzo da Pisa, Massa, Lucca e Prato. Il rogo però ha già distrutto buona parte dei fabbricati di Ghiomelli Gardens. Al momento non si registrano vittime né feriti.

LEGGI ANCHE >>> Allerta meteo a Genova: forti temporali al Santuario della Guardia

Incendio a Livorno, fumo visibile in tutta la città

livorno incendio
Il vivaio Ghiomelli Garden dopo l’incendio (Facebook)

L’incendio che sta bruciando nel magazzino di Ghiomelli Gardens, noto vivaio di Livorno, ha generato una nube di fumo visibile in tutta la città. La causa potrebbe essere sia il forte vento che sta soffiando sulla città toscana sia il materiale contenuto nel magazzino, principalmente piante e addobbi di plastica. A causa del fumo nero la visibilità nella zona è ridotta. Il Comune di Livorno ha raccomandato agli abitanti dei quartieri maggiormente interessati – Corea, Shangai e Fiorentina – di tenere le finestre chiuse almeno fino alle 22 di questa sera. La circolazione in via Firenze, dove si trova il magazzino distrutto dall’incendio, è interrotta per favorire l’intervento dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche il sindaco Luca Salvetti, che ha espresso la propria vicinanza ai titolari della storica attività commerciale aperta nel 1974.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gran Premio Mugello, tornano gli spettatori: 3mila biglietti in vendita