Armine Harutyunyan, saluto fascista a Roma: “Era uno scherzo” – FOTO

Armine Harutyunyan ha scatenato l’ira dei follower dopo una foto pubblicata a Roma. La modella si trova nella foto davanti l’Altare della Patria con il braccio teso in avanti che ricorda il saluto fascista. 

La modella Armine Harutyunyan è al centro in questi giorni di una bufera mediatica. Inizialmente la 23enne armena – modella di Gucci – ha dovuto vedersela con gli haters di Instagram che l’hanno presa di mira sul suo aspetto fisico. La questione è nata per la sua presenza tra le donne più sexy del 2019. Un fatto abbastanza datato, così come la sua foto scattata lo scorso giugno a Roma. Il 13 giugno la modella aveva pubblicato una foto davanti l’Altare della Patria, mentre effettuava il saluto romano, con la didascalia che recitava “2019/summer”. Non c’è pace per la modella, che adesso deve vedersela con i fan, italiani e non, che la stanno accusando di fascismo. La replica della donna non si è fatta attendere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Ignazio Moser: la modella con cui ha tradito Cecilia Rodriguez

Armine Harutyunyan accusata di fascimo: la modella si difende

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ave sunstroke✨2019/summer🌿

Un post condiviso da Armina 🇦🇲 (@deararmine) in data:

La replica di Armine Harutyunyan accusata di fascismo dopo la foto pubblica a Roma, è arrivata tramite un’intervista a Repubblica. La 23enne ha smontato la polemica dichiarando di essersi trovata in giro per Roma con degli amici, e appena arrivati davanti l’Altare della Patria con indosso una coroncina, ha voluto omaggiare gli antichi romani. Il gesto è stato sicuramente frainteso, ed è risaputo il fatto che basta poco a fare impazzire il popolo dei social. La modella di Gucci armena è stata infatti recentemente al centro di alcune polemiche riguardanti la sua bellezza. Alle critiche brutali sul suo aspetto fisico, la ragazza ha però risposto con la totale indifferenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Camerun, morto prete durante l’omelia con la mascherina – VIDEO