Ritorno a scuola, De Luca annuncia: ”Riapertura non consentita”

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, torna a parlare del ritorno a scuola ed annuncia che le condizioni non consentono la riapertura

Tra dieci giorni in tutta Italia le scuole torneranno ad essere operative, dopo un’assenza dai banchi che dura da circa sei mesi. Vista la situazione dei contagi nel paese, in aumento nelle ultime settimane, il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca è tornato a parlare del ritorno a scuola. Attraverso il proprio profilo Facebook, De Luca ha dichiarato ad oggi non ci sarebbero le condizioni per tornare tra i banchi il prossimo 14 settembre. La decisione definitiva verrà presa la prossima settimana, anche se questa è una questione nazionale e non regionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Riapertura scuola, stabilita la procedura in caso di alunno positivo

Campania, De Luca sulla ripresa della scuola: le parole contro le decisioni del Governo

Vincenzo De Luca all'attacco
Vincenzo De Luca

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, torna ad attaccare il Governo e questa volta lo fa sulla riapertura delle scuole. Secondo De Luca non ci sarebbero le condizioni per ritornare tra i banchi il prossimo 14 settembre, visto che in Campania il materiale sta ancora arrivando. Inoltre, criticata la decisione di far misurare la temperatura agli studenti a casa, così sarebbero stati stanziati tre mila euro per munire le scuole di misuratori. Il Governatore poi, chiede anche di stabilizzare i precari, visto che con l’aumento di positivi non si sa nemmeno quanti potranno essere presenti il primo giorno di scuola. Problemi anche di trasporto in Campania. Infatti, si chiede l’autorizzazione per avere mezzi di ditte private da utilizzare come scuolabus, ma il governo non ha mai fatto arrivare i fondi. Una battaglia quella di De Luca che continua senza esclusione di colpi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus: Silvio Berlusconi ricoverato al San Raffaele di Milano

#CORONAVIRUS: facciamo il punto della situazione sui contagi, sui rientri da fuori regione e sulle decisioni da assumere per la scuola.Seguiteci:

Gepostet von Vincenzo De Luca am Freitag, 4. September 2020