Barcellona, Messi resta ma fa un passo indietro: non sarà più capitano

La querelle tra il Barcellona e Messi si è risolta con la permanenza dell’argentino: passo indietro del fenomeno e addio alla fascia da capitano

Dopo settimane di voci sul suo futuro, Lionel Messi è uscito allo scoperto annunciando la sua decisione, rimanere al Barcellona. La permanenza dell’argentino però ha lasciato molti strascichi con la società, sopratutto dopo le dichiarazioni del fenomeno sulla società ed in particolare sul presidente Bartomeu, dove afferma  che non esisterebbe alcun progetto al momento. Così il dieci catalano dopo aver optato per la permanenza, avrebbe deciso di fare un nuovo passo indietro. Infatti il dieci di Rosario sembrerebbe aver deciso di lasciare la fascia e rinunciare al ruolo di capitano del Barcellona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ilicic, l’Atalanta è pronto a riaccoglierlo: a breve di nuovo in campo

Barcellona, Messi rinuncia alla fascia di capitano: uno tra Busquets, Pique e Sergi Roberto l’erede

Caso Messi, sempre più lontano dal Barcellona: niente allenamenti
Leo Messi (Getty Images)

Una scelta clamorosa di Leo Messi ha sconvolto la finestra di calciomercato appena aperta. Il fenomeno argentino infatti ha dichiarato al club tempo fa di voler andare via, per poi decidere di rimanere per un altro anno, ovvero fino al termine del proprio contratto. Dopo l’intervista in cui il dieci argentino rivela accuse pesanti nei confronti della società catalana, il calciatore avrebbe deciso di rinunciare anche alla fascia di capitano. Un gesto comprensibile per un giocatore che non si sente più parte del club in cui gioca. Così a prendere il suo posto potrebbero essere in tre. Uno, il più probabile al momento, sembrerebbe essere Gerard Pique, difensore centrale da 12 anni in blaugrana. Il secondo, sempre un fedelissimo del Barcellona, sarebbe Sergio Busquets. L’ultimo invece sarebbe Sergi Roberto, cresciuto nella cantera catalana. Rivoluzione dunque nel Barcellona, che da gennaio scoprirà la nuova destinazione di Leo Messi dopo 20 anni.

Potrebbe interessarti anche >>> Yaya Toure escluso dal Soccer Aid: voleva assumere escort per i compagni