Coronavirus, caso Berlusconi | Aggiornamento di Zangrillo sulle condizioni

Silvio Berlusconi è ricoverato al San Raffaele dopo essere risultato positivo al Coronavirus: Alberto Zangrillo aggiorna sulle condizioni del presidente

Preoccupano le condizioni di Silvio Berlusconi, ricoverato al San Raffaele di Milano per una polmonite bilaterale contratta a seguito della positività al Coronavirus. Ad occuparsi del caso è il professor Alberto Zangrillo, che oggi in maniera inaspettata ha aggiornato sulle condizioni del presidente, dichiarando che c’è cauto ottimismo vista la risposta ai farmaci di Berlusconi. Poi aggiunge che la forte infezione riscontrata ha bisogno di una terapia adatta e dei suoi tempi clinici per essere curata, senza correre. Parole che comunque fanno ben sperare, anche se la situazione continua ad essere delicata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cliente litiga con prostituta: la polizia gli fa ottenere lo sconto

Coronavirus, Zangrillo cauto sulle condizioni di Berlusconi: ”Risponde bene, ma situazione delicata

Coronavirus, incontro con Briatore: l'esito del tampone per Berlusconi
Silvio Berlusconi (gettyimages)

Nuovo aggiornamento sulle condizioni di Silvio Berlusconi, ricoverato da tre giorni al San Raffaele di Milano per una polmonite bilaterale dovuta al contagio da Coronavirus. Ad informare sulle attuali condizioni del presidente è il professor Alberto Zangrillo, incaricato di seguire l’andamento della cura. Il professore dichiara che la situazione è ancora delicata, ma la risposta ai farmaci sarebbe positiva. Questa però, come ribadisce Zangrillo, non è una vittoria, ma un passo avanti con cauta positività. Infine, sottolinea il professore, questo sarà l’ultimo aggiornamento sulle condizioni di Silvio Berlusconi della giornata. La cosa importante dunque è che al momento la situazione sia stabile e tranquilla. Le cure faranno il loro corso e si augura che tutto possa andare per il meglio per Silvio Berlusconi, che tiene in apprensione il mondo della politica e non solo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rissa a Roma, muore un giovane. Notte di follia nella capitale