Barbara D’Urso si commuove a Pomeriggio 5: la storia strappalacrime

Barbara D’Urso si commuove in diretta a Pomeriggio 5: la conduttrice ha la voce rotta dal pianto e fatica a condurre la trasmissione

Barbara D’Urso si commuove in diretta tv a Pomeriggio 5. La conduttrice, ritornata ieri in diretta dopo la pausa estiva, ha mostrato il suo lato più fragile e tenero nel corso della puntata odierna. Voce rotta dal pianto dopo il collegamento che ha visibilmente turbato la presentatrice partenopea. A turbarla è stato un servizio su Willy, barbaramente ucciso a calci e pugni a Colleferro solo per aver difeso un suo amico. La trasmissione della rete ammiraglia di Mediaset stava in quel momento intervistando gli ex datori di lavoro di Willy, i proprietari di un ristorante in cui lavorava. Alle parole di elogio ed ai ricordi di affetto dei due ristoratori la D’Urso non avrebbe retto, fino alla commozione notata dai suoi fan su Twitter che hanno evidenziato la sua nobiltà d’animo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Emma Marrone, polemica per una foto con un nero: ma è Kanye West

Barbara D’Urso si commuove a Pomeriggio 5: le fragilità della conduttrice

Barbara D'Urso si commuove a Pomeriggio 5: la storia strappalacrime
Barbara D’Urso (Getty Images)

La D’Urso, nel corso degli anni, ha sempre mostrato un lato più sensibile che l’ha spesso portata a commuoversi nelle situazioni e nei servizi più delicati o d’impatto. La conduttrice partenopea ha due figli ed ha più volte rimarcato come le storie sui giovani e quelle relative ad ingiustizie la toccano particolarmente nel profondo. Non è un mistero infatti come la napoletana sia sempre in prima linea, sui temi sociali più caldi; dalla violenza sulle donne all’omofobia ed alla transfobia. Situazioni spesso trattate nelle sue trasmissioni.

Barbara D’Urso è già ripartita a pieno regime quindi e domenica inizierà anche il programma serale “Live – Non è la D’Urso”. Per la Regina di Canale 5 si prospetta un’altra stagione ricca di appuntamenti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Pestaggio Willy a Colleferro, raccolta fondi per la famiglia