Grande Fratello Vip, allarme Coronavirus per Signorini

Grande Fratello Vip, a pochi giorni dalla messa in onda della prima puntata, il conduttore rilascia un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni

Grande Fratello Vip, si comincia. Lunedì prossimo, il 14 settembre, riaprirà i battenti su Canale5 il reality show che vede personaggi noti nella casa del Gf. Varie novità per quest’anno, dalla casa allestita stile anni ’70 ai due appuntamenti settimanali. Il programma infatti andrà in onda il lunedì e il venerdì.

Alfonso Signorini a pochi giorni dall’esordio ha concesso un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Il conduttore ha parlato soprattutto delle precauzioni prese vista l’emergenza sanitaria e del timore del contagio che lo assale. Ha detto di avere attacchi di panico se qualcuno dovesse togliergli la mascherina e delle scelte prese per ridurre al minimo i contatti: dal distanziamento tra gli opinionisti Antonella Elia e Pupo, alla sanificazione delle stanze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bambino dell’asilo positivo a Trento: isolamento per i compagni di classe

Grande Fratello Vip: un tampone al giorno

La nuova edizione del Grande Fratello Vip raddoppia: appuntamento il lunedì e il venerdì e la fine è dunque prevista per i primi di dicembre. Due mesi e mezzo all’insegna dell’attenzione e della prevenzione del Coronavirus.

Signorini nell’intervista ha raccontato che quest’anno non entrerà nella casa perché non si fida, che misura la febbre due volte al giorno, di aver preteso due distributori di gel all’ingresso del suo camerino. Regole rigide anche per entrare in esso: solo due persone alla volta, non di più, con ambienti sterilizzati due volte al giorno.

Ma tutte queste misure non bastano: Signorini ha anche dichiarato che farà un tampone al giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Briatore parla dall’isolamento: messaggio per il primo giorno di scuola