Matteo Salvini, aggressione a Firenze dopo un comizio elettorale

Matteo Salvini ha subito un’aggressione a Firenze dopo un comizio per le elezioni regionali in Toscana. 

Aggressione per Matteo Salvini a Pontassieve, in provincia di Firenze. Il segretario della Lega aveva appena concluso un comizio elettorale a sostegno di Susanna Ceccardi, candidata alle elezioni regionali in Toscana. All’improvviso una ragazza di 20 anni lo ha aggredito, strappandogli la camicia e la catenina che il senatore portava al collo. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno portato la giovane in Questura per ulteriori accertamenti. Secondo la Polizia la ragazza era “gravemente alterata”, anche se non sono chiare le cause. Sembra che la 20enne si sia trovata per caso tra il pubblico che assisteva al comizio. L’aggressione al senatore leghista secondo la Questura non ha alcun legame con la manifestazione di protesta contro Matteo Salvini, che ha avuto luogo contemporaneamente al comizio.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, test sierologici in farmacia: i dettagli

Aggressione a Matteo Salvini, le reazioni

matteo salvini aggressione
Il leader della Lega Matteo Salvini (Getty Images)

L’aggressione a Matteo Salvini avvenuta oggi a Pontassieve, in provincia di Firenze, ha suscitato forti reazioni. L’ex sottosegretario leghista Guglielmo Picchi ha dato per primo la notizia su Twitter, sostenendo che la giovane facesse parte della manifestazione di protesta. La Questura però ha presto smentito questa ipotesi: la giovane autrice dell’aggressione infatti stava tornando a casa dal lavoro quando si è trovata in mezzo al comizio. Immediata la condanna anche della segretaria toscana del PD, Simona Bonafé, che ha sottolineato con forza come la Toscana sia una regione aperta al confronto politico. Secondo la Bonafé infatti il dibattito dev’essere sempre libero e democratico, per cui non c’è spazio per le aggressioni. Il comizio a Pontassieve aveva già avuto un intoppo prima di iniziare. Infatti il pranzo previsto in un ristorante della città è stato annullato a causa delle minacce ricevute dal ristoratore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Riapertura scuola, nuovi rinvii: Regioni e Comuni che hanno posticipato