Rebecca Quinn annuncia il suo orientamento sessuale su Instagram

Rebecca Quinn, calciatrice della Nazionale canadese, su Instagram ha fatto coming out. La ragazza ha annunciato il suo orientamento sessuale

Rebecca Quinn ha fatto il gol più difficile della sua vita da calciatrice. La donna ha pubblicato un lunghissimo post sul suo account Instagram in cui ha annunciato il suo orientamento sessuale. Un coming out difficile, che ha anche l’obiettivo di sensibilizzare lo stesso social network su tematiche importanti come i diritti LGTB. La donna ha chiesto aiuto ai cisgender nel migliorare Instagram prima di invitare i queer – di fatto tutti coloro che non sono eterosessuali – a fare coming out sui social network, Instagram, Facebook e Twitter in primis. La centrocampista è in prestito al Vittsjo GIK, club svedese, e non ha avuto paura di mostrarsi per quello che è. La proprietà della ragazza appartiene all’OL Reign di Tacoma ed ha voluto essere d’esempio per tutte coloro come lei.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cristiano Ronaldo ed il rapporto con gli haters: una lezione da imparare

Rebecca Quinn fa coming out: le difficoltà del mondo del calcio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Coming out is HARD ( and kinda bs). I know for me it’s something I’ll be doing over again for the rest of my life. As I’ve lived as an openly trans person with the people I love most for many years, I did always wonder when I’d come out publicly. Instagram is a weird space. I wanted to encapsulate the feelings I had towards my trans identity in one post but that’s really not why anyone is on here, including myself. So INSTEAD I want to be visible to queer folx who don’t see people like them on their feed. I know it saved my life years ago. I want to challenge cis folks ( if you don’t know what cis means, that’s probably you!!!) to be better allies. It’s a process, and i know it won’t be perfect, but if I can encourage you to start then it’s something. 1) put your pronouns in your bio 2) follow/ listen to other trans/nb voices ( @janetmock , @ashleemariepreston , @alokvmenon to name a few :)) 3) practice using gender neutral pronouns with friends/ in a mirror 4) vote 5) start to catch yourself making assumptions about people in public/ bathrooms/ any space

Un post condiviso da Quinny (@thequinny5) in data:


La Quinn, con la sua nazionale, ha vinto il bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016 e la sua carriera è decisamente ad alto livello. Rebecca Quinn ha di fatto scoperchiato una sorta di vaso di Pandora per quanto riguarda il mondo del calcio. E’ infatti un tabù l’omosessualità così come essere transgender e sono pochi i casi di coming out da parte di calciatori, soprattutto in ambito maschile, considerato “macho”. Lo spogliatoio infatti è quasi una sorta di “camera sacra” e in più di un’occasione è stato svelato come una omosessualità non “sarebbe vista” bene all’interno di un gruppo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato, Suarez rompe il silenzio sulla Juventus: che annuncio!