Bollettino Covid-19 11 settembre: crescono contagi e ricoveri

Il bollettino Covid-19 dell’11 settembre vede ancora un aumento dei contagiati: sono 1.616 i nuovi positivi con 10 decessi in più. Salgono ricoveri in terapia intensiva

Il bollettino Covid-19 dell’11 settembre vede la sua crescita, seppur di poco, di nuovi casi positivi rispetto alla giornata di ieri. Nelle ultime 24 ore, infatti, sono stati registrati 1.616 nuovi contagiati che hanno portato il totale dei casi totali dall’inizio della pandemia a 284.796. I casi attuali di positivi al Coronavirus sono 36.767, con un incremento di 1.059 rispetto a ieri. I deceduti 10 che hanno portato il numero totale a 35.597. Sale anche il numero dei ricoverati in terapia intensiva, 11 in più rispetto a ieri, per un totale di 175 così come i ricoverati, ben 13 (1.849). Quasi 100mila i tamponi effettuati solo nelle ultime 24 ore (+98.880).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Silvio Berlusconi migliora: “Conforta il quadro clinico”

Bollettino Covid-19 11 settembre: Lombardia con più contagiati

Bollettino Covid-19 11 settembre
Infermiere al lavoro per un tampone (Getty images)

La Lombardia è la Regione con più casi, ben 257 nelle ultime 24 ore. Alle spalle, il Veneto con 173 nuovi casi e l’Emilia-Romagna con 152. Sono sette le Regioni che hanno oltre un centinaio di casi; oltre alle tre già citate, vi sono anche Lazio (148), Toscana (147), Campania (140) e Sicilia (104). Tre invece le Regioni che registrano meno di 10 casi; si tratta di Calabria (8), Molise (4) e Valle D’Aosta (3). Nessuna Regione a contagio zero, quindi, in un quadro che è ugualmente migliore rispetto ad altri Paesi europei, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, arriva la videocamera che misura il distanziamento sociale