Positivo al Covid nello staff dei Soliti Ignoti, salta la puntata con Amadeus

La puntata speciale dei Soliti Ignoti condotta da Amadeus, prevista per domenica 13 settembre, non andrà in onda per colpa del Covid.

La stagione televisiva che sta iniziando sarà una vera e propria corsa ad ostacoli. La pandemia di coronavirus infatti non risparmia nessuno, nemmeno i personaggi televisivi. E così la puntata speciale dei Soliti Ignoti condotta da Amadeus, che sarebbe dovuta andare in onda in diretta domenica 13 settembre, non ci sarà. Il motivo? Uno dei membri dello staff è risultato positivo al Covid-19. I lavori sulla trasmissione sono stati subito interrotti, come richiesto dal protocollo sanitario approvato dalla Rai. Tutti i membri dello staff, compreso Amadeus, hanno fatto il tampone per verificare se qualcun altro è stato contagiato. Se gli esami non troveranno altri casi, le registrazioni potranno riprendere già dalla metà della prossima settimana. Dovremo quindi aspettare ancora un po’ per la puntata “vip” dei Soliti Ignoti: tra gli ospiti previsti ci sono Rita Pavone e Gigi D’Alessio.

LEGGI ANCHE >>> Grande Fratello Vip, spettro Coronavirus: prima puntata a rischio

I Soliti Ignoti salta per Covid: al suo posto un film di Muccino

soliti ignoti covid amadeus
Salta per Covid la puntata speciale dei Soliti Ignoti (Twitter)

La puntata speciale dei Soliti Ignoti non andrà in onda dopo che un membro dello staff di Amadeus è risultato positivo al Covid. Salta quindi anche il duello previsto tra Rai e Mediaset: domenica sera infatti comincia la nuova stagione di Live Non È La D’Urso. La direzione Rai sta cercando di capire quando recuperare la puntata vip del programma: la data più probabile, se i controlli sanitari andranno al meglio, sembra domenica 20 settembre. A fare concorrenza a Barbara D’Urso sulla rete ammiraglia della Rai ci sarà il film “A Casa Tutti Bene” di Gabriele Muccino. Il film, uscito nelle sale cinematografiche nel 2018, può vantare nel cast attori del calibro di Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi e Claudia Gerini. Il film ha ricevuto numerose candidature sia ai Nastri d’Argento che ai David di Donatello.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maurizio Gasparri, selfie in studio con la foto di Willy alle spalle: è polemica