Incendio mortale in un palazzo a Roma: donna sorpresa nel sonno

Gravissimo incendio divampato nella notte in una palazzina di Roma. Attorno alle 4 le fiamme hanno avvolto un edificio, non lasciando scampo a una signora.

incendio roma palazzina
Vigili del Fuoco al lavoro (Getty Images)

Roma si è risvegliata con una terribile notizia. Attorno alle 4 della scorsa notte in una palazzina situata in via Satrico, in zona Appio, un violento incendio ha avvolto una palazzina.

Lo stabile colpito dalle fiamme è stato raggiunto dai vigili del fuoco che, spento il fuoco, però hanno rinvenuto il cadavere di una donna, residente in un appartamento al quarto piano dell’edificio. Non c’è stato niente da fare per la donna, probabilmente sorpresa nel sonno. La salma è stata ritrovata all’interno dell’appartamento stesso.

Le indagini sono ora in corso per capire le cause che hanno portato all’incendio.

Incendio in una palazzina di Roma: in corso le indagini

Pompieri roma incendio
Camion pompieri (gettyimages)

Non sono ancora chiare le cause che hanno scatenato il divampare delle fiamme. Sia le forze dell’ordine che i vigili del fuoco stanno accertando la dinamica che ha causato il violento incendio. Un appartamento adiacente, inoltre, è stato dichiarato inagibile; con l’inquilina che ha trovato comunque alloggio presso dei parenti.

La polizia giunta sul posto ha predisposto la chiusura di via Satrico da via Acaia direzione piazza Epiro.

Roma, terzo incendio in pochi giorni

Un incendio che fa seguito a quello di pochi giorni fa, scoppiato (anzi, appiccato) in un campo rom del Foro Italico. Nella zona di Roma nord a fuoco rifiuti, tra cui copertoni e frigoriferi, che hanno causato una densa e alta colonna di fumo nero e tossico, visibile a chilometri di distanza, oltre a far divenire l’aria irrespirabile, come dichiarato dai residenti della zona colpita.

In un’altra abitazione sul Lungotevere di Pietra Papa, giovedì scorso, un ulteriore incendio che aveva colpito un edificio residenziale. Questa volta, fortunatamente, non si sono contate vittime né feriti.