The Voice Senior, Antonella Clerici preoccupata: “Momento molto difficile..”

Al via The Voice Senior su Rai Uno, ieri sera è andata in onda la prima puntata, Antonella Clerici ha subito parlato delle difficoltà che stiamo vivendo

Clerici The Voice Senior
The Voice Senior (Foto dal web)

È andata in onda ieri 27 novembre su Rai Uno la prima puntata di The Voice Senior, nuovo programma condotto da Antonella Clerici.

La nota ed amatissima conduttrice non vedeva l’ora di iniziare questa nuova avventura televisiva. Si tratta della versione ‘over’ del noto talent The Voice e si svolgerà allo stesso modo della versione originale. A cambiare è però l’età dei concorrenti, gli aspiranti cantati sono donne e uomini dai 60 anni in su. Dopo aver fatto i provini sono pronti ad affrontare la gara e a seguire le indicazioni e i voti dei coach giudici.

A causa dell’emergenza sanitaria stiamo vivendo ancora oggi un momento molto delicato e difficile. Antonella Clerici ieri sera ha aperto la puntata con queste parole: “Siamo vivendo un momento veramente molto difficile, ma vogliamo celebrare con la musica la categoria senior”.

LEGGI ANCHE >>> The Voice Senior: Antonella Clerici è molto preoccupata per i concorrenti

Antonella Clerici stupita dai concorrenti di The Voice Senior

The Voice Senior Clerici
The Voice Senior Clerici (Foto dal web)

La categoria senior secondo Antonella Clerici è sicuramente quella più colpita in questo momento. La conduttrice a The Voice Senior ha fatto sapere che insieme ai coach volevano celebrarla in grande ieri sera.

Durante l’anteprima della puntata, la conduttrice ha fatto sapere che a The Voice Senior verranno raccontate anche le storie di vita dei concorrenti. Storie di musica, speranze, passioni e sogni. La Clerici ha assicurato che i concorrenti del nuovo talent sorprenderanno il pubblico. A detta sua con il loro entusiasmo, la loro voce e la loro energia hanno già stupito lei. Prima che andasse in onda la pubblicità ha aggiunto: “Viva la vita!”.

LEGGI ANCHE >>> The Voice Senior, inizia il countdown: è già polemica sui giudici