I Simpson l’hanno predetto anche questa volta: ennesima coincidenza

L’ultima immagine sul parallelismo tra Lisa Simpson e un famoso politico a livello mondiale sta lasciando tutti a bocca aperta. Un’altra coincidenza lascia a bocca aperta i fan. I Simpson l’avevano predetto anche questa volta?

Simpson (getty images)
Simpson (getty images)

Negli anni sono state tantissime le speculazioni che hanno accompagnato la messa in onda dei Simpson. La nota situation comedy, come viene definita, ha trasmesso addirittura 32 stagioni, facendo breccia nel cuore di tantissimi appassionati del genere. Un’intera generazione che è cresciuta insieme alle esilaranti vicende che man mano riguardavo Homer, Bart, Lisa e Marge.

E negli anni si è rincorsa con sempre più insistenza la voce che, in realtà, i Simpson per qualche strano motivo riuscissero a predire alcuni dei più importanti avvenimenti politici e non solo della storia recente del mondo. Molti continuano a crederci, altri si sono arresi al fatto che sono stati talmente tanti gli episodi della serie da aumentare esponenzialmente la possibilità che ci siano coincidenze con la realtà che quotidianamente viviamo. L’ultimo parallelismo tra Lisa Simpson e Kamala Harris ha lasciato tutti a bocca aperta. Un’altra coincidenza, però, alimenta le voci delle ultime ore: ecco di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE >>> Sì, i Simpsons avevano previsto anche lo “sciamano” Jake Angeli – FOTO

I Simpson l’hanno fatto di nuovo: non solo Lisa-Kamala. Tom Hanks sempre presente

Tom Hanks (getty images)
Tom Hanks (getty images)

Alcune coincidenze, però, sono davvero clamorose, tanto da lasciare tutti i fan a bocca aperta. Nell’episodio “Bart to the Future”, Lisa arrivava ad ottenere la Presidenza. Il parallelismo con la nuova vicepresidente di Joe Biden, Kamala Harris è sorto subito spontaneo, soprattutto paragonando i look, entrambi in viola. A nutrire ulteriormente la sfilza di coincidenze è la presenza di Tom Hanks. Il noto attore ha condotto lo show musicale che ha seguito l’insediamento, con l’obiettivo di mantenere l’unità nazionale. In un episodio dei Simpson del 2007, il personaggio di Hanks, che figurava per un cameo, come riporta la ‘CNN’, diceva: “Salve. Sono Tom Hanks. Il governo degli Stati Uniti ha perso la sua credibilità, quindi sta prendendo in prestito un po’ della mia. Se stai cercando un governo di cui fidarti, perché non questo?”. I Simpson, insomma, ci hanno stupito ancora una volta.