Ludovica Pagani, camicetta e sorriso smagliante: un sole! – FOTO

Ludovica Pagani è già proiettata verso la primavera: camicetta fucsia e colori pastello oggi hanno acceso il profilo della giornalista sportiva.

Ludovica Pagani in camicetta
La giornalista e influencer Ludovica Pagani (fonte: Instagram)

C’è chi l’ha messa in competizione con Diletta Leotta per stabilire chi sia la reginetta del calcio italiano. Le due, infatti, sono entrambe giornaliste sportive. Ludovica Pagani, però, alle competizioni non ci pensa, se non a quelli nei campi da calcio. E tira dritta per la sua strada.

Qualche giorno fa ha annunciato che dal 9 marzo sarà il volto dei canali ufficiali di Lega Serie A, nel frattempo si gode il successo su Radio105 dove ha un programma tutto suo, Casa Pagani, in cui intervista personaggi famosi e del mondo dello sport.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Ludovica Pagani in pink mood: sotto la giacca niente! FOTO

Il sorriso di Ludovica Pagani ammalia i fan

Il profilo di Ludovica è un’esplosione di colori e bellezza. Oggi, ha postato un primo piano in cui indossa una camicetta rosa shocking che fa già pensare alla primavera. A colpire è il suo sorriso smagliante dovuto, a suo dire, all’arrivo dei nuovi anelli che indossa proprio nella foto. Bellissima, la Pagani ha fatto il pieno di like e complimenti.

Giovanissima e super talentuosa, l’influencer giornalista sta lavorando sodo sulla sua carriera. Laureata in management a Milano, ha subito iniziato a collaborare con testate sportive locali fino al salto di qualità su Rai2 con Quelli che il calcio. Da allora la sua carriera è stata in totale ascesa: Diletta Leotta scansati, c’è una nuova bionda in città pronta a prendersi tutto.

Della sua vita privata, invece, si sa molto poco. Fidanzata con l’imprenditore bresciano Steven Balasari, proprietario di alcune discoteche, la giornalista bergamasca non espone mai sui social la sua vita al di fuori delle telecamere o dei microfoni della radio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LUDOVICA PAGANI (@ludovicapagani)