Sanremo 2021, parla Amadeus: “L’ho fatto per gli italiani”

Amadeus è intervenuto sulle sorti di Sanremo 2021 collegato in diretta con il Tg1. Il direttore artistico ha spento finalmente la polemica.

Amadeus conduttore Sanremo 2020
Il conduttore del Festival di Sanremo Amadeus durante l’edizione del 2020 (fonte: Getty Images)

Amadeus torna a parlare in prima persona di Sanremo 2021. Questa volta il direttore artistico è intervenuto in diretta al Tg1 per esprimere senza filtri quello che pensa sulle decisioni del Comitato Tecnico Scientifico, al quale erano state affidate le sorti del concorso canoro.

La Rai, dopo aver dovuto accantonare l’idea di avere un pubblico anche solo di figuranti in sala, aveva scritto un protocollo di sicurezza che è stato sottoposto al Cts. Il via libera è arrivato qualche giorno fa dando ufficialmente inizio ai preparativi per la 71esima edizione del Festival che si svolgerà dal 2 al 6 marzo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Sanremo 2021, dal carrello agli abbracci: tutte le stranezze anti Covid

“Sono felicissimo”: le parole di Amadeus su Sanremo 2021

Intervistato dalla giornalista Emma D’Aquino (che l’anno scorso aveva affiancato il conduttore per una serata del Festival  insieme alla collega Laura Chimenti), Amadeus si è detto felicissimo per il via libera ottenuto. “Vogliamo dare agli italiani uno spettacolo bellissimo e portare la festa nelle case della gente”. Queste le parole del direttore artistico che anche quest’anno sarà affiancato dallo storico amico di sempre Fiorello.

E proprio sul suo compagno di avventura ha detto scherzando: “Probabilmente è già a Sanremo“. Sembra finalmente si sia sciolto il clima intorno alla kermesse canora. Clima che quest’anno si era fatto decisamente teso, fino ad arrivare alla minaccia da parte di Amadeus di lasciare conduzione e direzione artistica.

Non resta che attendere il 2 marzo per capire come sarà questa strana edizione senza pubblico. Ma Amadeus l’ha promesso: “Stiamo organizzando un’edizione bellissima“.