Chi sono i Dellai, i gemelli pronti a impressionare Sanremo

I gemelli Luca e Matteo Dellai si esibiranno questa sera a Sanremo tra le nuove proposte con il brano “Io sono Luca”. Scopriamo chi sono.

Luca e Matteo Dellai nuove proposte Sanremo
I gemelli Luca e Matteo Dellai, nuove proposte a Sanremo (fonte: Instagram)

Originari di Cattolica, in provincia di Rimini, i due fratelli Luca e Matteo Dellai studiano uno Economia e al Conservatorio e l’altro Architettura. Poi, durante il lockdown dello scorso anno, i gemelli si sono ritrovati e hanno riacceso il fuoco della passione per la musica. Quando facevano le scuole medie, hanno raccontato, il loro papà gli aveva regalato una vecchia chitarra che hanno cominciato a strimpellare insieme, poi però le loro strade si sono separate quando hanno scelto percorsi di studio differenti.

Non passano gli aerei” è stato il singolo con cui, lo scorso marzo, hanno dato vita al loro progetto musicale. Con “Io sono Luca“, invece, si sono iscritti ad Area Sanremo, il concorso attraverso il quale vengono selezionati alcuni artisti che prenderanno parte al Festival successivo tra le nuove proposte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Chi è Greta Zuccoli, il talento che si esibirà tra le Giovani Proposte a Sanremo

“Io sono Luca”, il brano che i Dellai canteranno stasera all’Ariston

Si chiama “Io sono Luca” il brano che porteranno sul palco dell’Ariston i gemelli Dellai questa sera. Un brano introspettivo e autobiografico. La particolarità della canzone sta già nel titolo: sembra sia stata scritta da Luca, in realtà il testo è stato composto da Matteo. Quest’ultimo si racconta attraverso il fratello.

Il brano racconta le difficoltà che i ragazzi, grandi e piccoli, possono ritrovarsi ad affrontare quotidianamente. È un racconto sincero di che cosa vuol dire essere dei giovani adulti in questo periodo. La melodia di questa canzone era in origine accompagnata da un altro testo, poi quando a settembre si è concretizzata la possibilità di Area Sanremo, è nata “Io sono Luca”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Sanremo, Fedez scoppia in lacrime. Il retroscena: Stava per svenire VIDEO

La paura di vedere sfumare un sogno

A febbraio i due gemelli sono risultati positivi alla covid. Ecco quindi concretizzarsi la paura più grande: vedere sfumare il proprio sogno. Una settimana fa, però, Matteo e Luca hanno annunciato tramite Instagram di essere finalmente risultati negativi al tampone dopo quindici giorni di quarantena.

I due quindi potranno esibirsi sul palco del Festival di Sanremo su cui hanno detto: “Ci aspettiamo di vivere comunque un’esperienza unica, sul risultato finale abbiamo aspettative molto alte”.