Caso AstraZeneca, l’annuncio dell’azienda: cosa emerge dall’analisi dei dati

La situazione relativa al Covid-19 tiene in grande apprensione l’Italia e tutto il mondo. Il caso relativo AstraZeneca è divampato nelle ultime ore. Ecco la posizione da parte dell’azienda e le ultime novità

Fiale di vaccino AstraZeneca
Fiale di vaccino AstraZeneca (Getty Images)

L’Italia si trova al bivio per quanto riguarda la gestione della pandemia da Covid-19. Da gennaio ormai sono iniziate le vaccinazioni nel nostro Paese e da settimane si sottolinea quanto sia importante accelerare nelle somministrazioni per dare una svolta nella lotta al virus. I prossimi giorni saranno decisivi per stabilire quali potrebbero essere le decisioni del Governo nell’ambito della gestione della pandemia, soprattutto in vista della chiusura paventata per Pasqua.

Intanto, nelle ultime ore, è divampato un caso relativo ai vaccini che continua a far discutere non poco e sta creando grande allarme all’interno della popolazione. Stiamo parlando del caso relativo il vaccino AstraZeneca. Un lotto sospetto viene associato a due morti in Sicilia e la situazione pare grave anche all’estero. Come vi avevamo già riportato nelle scorse ore, la Danimarca ha sospeso la somministrazione, mentre Germania e Francia no. In Italia è stato ritirato un lotto, ma eventi simili si sono verificati in Austria. Vienna, infatti, insieme a Estonia, Lituania, Lettonia e Lussemburgo, aveva deciso per precauzione di interrompere le somministrazioni.

LEGGI ANCHE >>> Covid, il dirigente dell’Inter ricoverato in ospedale: le sue condizioni

AstraZeneca risponde alle accuse delle ultime ore: la situazione

Fiala di vaccino AstraZeneca
Fiala di vaccino AstraZeneca (Getty Images)

Le accuse nelle ultime ore sono dunque sempre più forti nei confronti di AstraZeneca. L’azienda, però, ha ribadito la validità del vaccino: “Da un’analisi dei nostri dati di sicurezza su oltre 10 milioni di somministrazioni, non è emersa alcuna prova di un aumento del rischio di embolia polmonare o trombosi venosa in qualsiasi gruppo di età, sesso, lotto o in qualsiasi Paese in cui è stato utilizzato il vaccino AstraZeneca contro Covid”. Vedremo quali saranno i passi ufficiali nei prossimi giorni: di certo, rappresenta un caso significativo e che potrebbe incidere nella guerra contro il virus.