Harry e Meghan, ai vertici spunta un candidato all’Oscar: di chi si tratta

Harry e Meghan si prendono di nuovo la scena. I duchi del Sussex hanno rinominato i vertici della loro fondazione benefica Archewell.

Harry e Meghan nuove nomine nella loro fondazione
I duchi del Sussex. Harry e Meghan (fonte: Getty Images)

I duchi del Sussex, nonostante si siano fatti da parte rispetto alla famiglia reale inglese, non ci pensano minimamente a vivere un’esistenza all’ombra dei Windsor. Ogni occasione è buona per prendersi la scena, come è successo qualche giorno fa con l’intervista bomba rilasciata da Meghan Markle a Oprah Winfrey. La duchessa ha accusato Buckingham Palace di razzismo, mentre i suoi ex collaboratori a Palazzo l’hanno accusata di bullismo e pressioni psicologiche. Queen Elizabeth, quindi, non ha potuto che avviare un’indagine per chiarire il tutto.

Oggi sono arrivate delle nuove decisione da parte della coppia e questo, inevitabilmente, non ha fatto altro che buttare benzina sul fuoco perché tutti hanno inevitabilmente pensato a nuovi dissapori tra Meghan e i vertici della fondazione benefica dei Sussex, Archewell.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Intervista Harry e Meghan, non è finita qui: la Corona trema

Le nuove nomine “da Oscar” di Harry e Meghan

Ben Browning nominato dai Sussex
Il produttore cinematografico Ben Browning (fonte: Getty Images)

La direttrice della fondazione Archewell, Catherine St-Laurent, è stata “declassata” a ruolo di consulente. Questo ha fatto pensare a dei possibili screzi, ma il fatto che la donna sia comunque rimasta vicina ai Sussex e il suo post di ringraziamento pubblicato su Facebook (vedi in fondo) smentiscono le malelingue che hanno voluto ancora attribuire a dei capricci di Meghan questa decisione. Promosso invece alla direzione James Holt, già capo dell’ufficio stampa dai duchi quando si trovavano ancora a Londra.

A fare più scalpore di tutti è, però, la nomina di Ben Browning. Il produttore quest’anno ha ricevuto cinque nomination agli Oscar grazie alla pellicola “Una donna promettente” e ora è stato assoldato dai Sussex come responsabile dei contenuti audio e video della fondazione. Archewell, infatti, investirà tantissimo in questo settore grazie agli accordi che la coppia ha stretto con Netflix e Spotify.