Elena Sofia Ricci, un evento drammatico l’ha colpita
Elena Sofia Ricci, un evento drammatico l’ha colpita

Elena Sofia Ricci, un evento drammatico l’ha colpita

Elena Sofia ricci per moltissimi anni ha nascosto un terribile segreto. Solo poco tempo fa è riuscita ad aprirsi e lo ha fatto soprattutto per aiutare altre persone.

Elena Sofia Ricci è un’attrice molto apprezzata del panorama cinematografico italiano. Abbiamo imparato ad amarla nei panni di Suor Angela, all’interno del convento più famoso d’Italia, in Che Dio ci aiuti. Adesso la ritroviamo a vestire i panni di una donna forte che deve rimboccarsi le maniche e ripartire dopo che la vita l’ha messa difronte a delle grandi difficoltà nella serie in onda su Rai Uno Vivi e lascia vivere, di cui questa sera andrà in onda un’ulteriore puntata. Probabilmente il personaggio che interpreta la bella Elena Sofia in questa fiction è molto simile a lei. La donna infatti per molti anni ha tenuto nascosto un segreto terribile. Molti anni fa, quando ancora era poco più che una bambina, Elena Sofia ha subito un abuso da parte di una persona insospettabile. Si trattava di un amico di famiglia.  Lo sfogo dell’attrice è avvenuto solo lo scorso anni, a Domenica In. In un’intervista con Mara Venier, Elena Sofia ha deciso di parlare di questo grande dolore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Alba Parietti in bikini su Instagram: il suo fisico fa impallidire le ventenni

Elena Sofia Ricci: occorre dare voce ai minori in difficoltà

Elena Sofia Ricci abuso
Elena Sofia Ricci (Getty Images)

L’attrice fino ad allora aveva tenuto questo segreto custodito dentro di sé, lo ha fatto per proteggere la madre da un grandissimo dolore. Ora però ha trovato il coraggio, non tanto per se stessa, quanto perché lei riesce a capire i bambini e le bambine che potrebbero avere difficoltà a dire di no. Adesso sa che bisogna avere il coraggio di parlare e non bisogna tacere: “Era importante che ne parlassi – ha affermato l’attrice – per dare voce alle bambine e ai bambini che da adulti potrebbero avere difficoltà a dire di no… Ho imparato a essere una bambina che non dava fastidio, non dava dispiaceri e non dava noie e problemi e mi sono abituata a far tacere la parte più profonda di me, questo ES l’ho tenuto sempre imprigionato, ma finalmente forse riuscirà a venire fuori…. Non bisogna tacere”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Elettra Lamborghini senza veli sui social: ma si tratta di un fake