Calciomercato Juventus, bis di rinnovi: doppia firma fino al 2021
Calciomercato Juventus, bis di rinnovi: doppia firma fino al 2021

Calciomercato Juventus, bis di rinnovi: doppia firma fino al 2021

La Juventus oggi regala grandi novità di calciomercato: dopo la cessione di Muratore all’Atalanta, arriva una doppietta di importanti rinnovi.

E’ una giornata storica per il calciomercato della Juventus in vista della stagione 2020-2021. Il club bianconero, che stamani aveva già annunciato la cessione a titolo definitivo del giovane Muratore all’Atalanta, pochi minuti fa, ha ufficializzato due importantissimi rinnovi fino al giugno del 2021. Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini giocheranno, almeno per un’altra stagione, con la maglia della Juventus. I due senatori della squadra hanno deciso di prolungare il proprio impegno contrattuale per altri 12 mesi con l’obiettivo, nemmeno troppo velato, di chiudere la carriera alzando quella Champions League che manca a Torino dal lontano 1996.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Tifosi allo stadio, Dal Pino apre: “Per luglio potrebbe essere possibile”

La Juventus non ha ancora chiuso il suo calciomercato: in attesa dell’ufficialità di Arthur, si lavora per un nuovo “9”

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, CFO della Juventus © Getty Images

Ma la Juventus non ha alcuna intenzione di chiudere qui il suo calciomercato 2020-2021. In attesa dell’ufficializzazione dell’arrivo di Arthur dal Barcellona, il CFO del club, Fabio Paratici, è pronto a chiudere alcune operazioni che possano permettere alla squadra di Sarri di aumentare ancora di più la sua qualità in vista del prossimo anno. Considerata la possibile uscita di Higuain, i bianconeri starebbero valutando seriamente diversi profili per il ruolo di numero 9 della rosa. Al momento la candidatura più seria è quella del bomber del Napoli Arek Milik, in uscita dal club campano ed alla ricerca di un club con il quale proseguire la sua carriera ad altissimi livelli. Chiudere l’affare con De Laurentiis non sarà però facile. Cedere un calciatore alla Juventus non è affatto tra le priorità del n°1 del Napoli…

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>F1, la Mercedes cambia colore: il motivo della svolta