Champions: Marsiglia – Inter, le probabili formazioni

Dopo i successi europei di Milan e Napoli che si sono ben comportati rispettivamente contro Arsenal e Chelsea mettendo mezzo piede nei quarti di finale di Champion’s League, stasera tocca all’Inter scendere in campo per gli Ottavi di Finale della massima competizione europea per club. Sarebbe un bel traguardo per l’Italia riuscire a portare tre squadre ai quarti, eliminando di fatto tutte le inglesi dal torneo.

Si gioca allo stadio Velodrome di Marsiglia, di fronte ai padroni di casa dell’Olympique. Per i nerazzurri, che in campionato stanno andando malissimo ed hanno depauperato punti preziosi con sconfitte clamorose con Novara Lecce e Bologna, questo match rappresenta l’occasione del riscatto. Per il tecnico Ranieri vale anche di più perchè si gioca il posto in panchina.

QUI MARSIGLIA

Per quanto riguarda la formazione francese, il tecnico Didier Deschamps si affiderà al modulo 4-3-3 con Mandanda in porta, la difesa a quattro sarà composta da Azpilicueta, Diawara, Nkoulou e Morel, a centrocampo giocheranno Kaborè, Diarra, Gonzalez ed infine in attacco il tridente sarà formato oltre che dai due fratelli Ayew anche da Amalfitano.

QUI INTER

Ranieri ha affermato di non sentirsi a rischio esonero eppure dovrà cercare di vincere ad ogni costo per allontanare ogni possibilità che ciò accada. Per questo il tecnico romano sta meditando di tornare al classico 4-4-2, che in realtà somiglia più ad un 4-4-1-1, che un paio di mesi fa permise ai nerazzurri di risalire la classifica con un bel filotto di successi.

Chiaro che al di là del discorso tattico, questa sera servirà una prestazione concentrata e ad alta intensità, perciò bisognerà scegliere i giocatori più in forma e con esperienza internazionale adatta all’impegno.

La scelta sembra ricadere sull’impiego della coppia d’attacco formata da Wesley Snejider e Diego Milito, con quest’ultimo in ballottaggio con Forlan mentre Pazzini quasi certamente andrà in panchina, visto anche il suo periodo assai negativo. L’unico dubbio è legato al fatto che il Principe è stato leggermente febbricitante per cui non dovesse farcela cederebbe il posto a Forlan, che peraltro scalpita per dimostrare quanto vale dal momento che ancora non è riuscito fin qui a contribuire molto alla causa interista soprattutto per via dei diversi infortuni fisici sofferti.

Per il resto confermati Julio Cesar fra i pali, difesa a quattro con Maicon terzino destro e sulla sinistra ballottaggio tra NagatomoChristian Chivu, al centro la coppia Lucio-Samuel, anche quest’ultimo non è al meglio quindi in pre-allarme c’è sempre Ranocchia pronto a sostituirlo. A centrocampo Ranieri punta sulla quantità più che sulla qualità schierando Javier Zanetti esterno destro e Obi esterno sinistro, mentre i centrali saranno Cambiasso e Poli.

Ecco le probabili formazioni:

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda, Azpilicueta, Diawara, Nkoulou, Morel, Kaborè, Diarra, Gonzalez, Amalfitano, A. Ayew, J. Ayew. All. Deschamps

Panchina: Bracigliano, Fanni, Traorè, Cheyrou, Valbuena, Brandao, Sabo.

INTER (4-4-1-1): Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Chivu, Zanetti, Cambiasso, Poli, Obi, Milito, Sneijder. All. Ranieri

Panchina: Castellazzi, Ranocchia, Nagatomo, Faraoni, Stankovic, Palombo, Pazzini, Forlan.

Calcio di inizio fissato per le 20:45.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here