Le applicazioni costano più su Android Market che su App Store!

Il titolo di questo articolo è sicuramente molto chiaro: le applicazioni costano più su Android Market che su App Store! Un fatto curioso soprattutto se consideriamo che diversi studi hanno confermato che gli utenti Android preferiscono utilizzare le applicazioni gratuite.

Su questo fatto si potrebbe aprire un discorso di tipo etico: gli utenti Android amano la filosofia open source e quindi preferiscono le applicazioni gratuite (o per meglio dire quelle che andrebbero sostenute economicamente grazie alle donazioni spontanee).

Ma lo studio condotto da Canalys ha messo in evidenza un aspetto molto meno etico e più di tipo economico: in pratica, un applicazione su App Store (la piattaforma usata dagli utenti iPhone e iPad) costa in media 1,47 dollari. Le app su Android Market, invece, costano in media 3,74 dollari.

Lo studio è stato effettuato calcolando il costo delle 100 applicazioni a pagamento più scaricate di entrambe le piattaforme. Ovviamente, App Store e Android Market fanno riferimento a due s. o. differenti e soprattutto a due categorie di utenti molto diversi.

Di sicuro su Android Market è possibile trovare applicazioni gratuite complete adatte per ogni scopo. Difficilmente è indispensabile l’acquisto di un’app sul negozio di applicazioni di Google. Lo studio mette quindi in risalto che le applicazioni costano di più su Android Market e questo costituisce un incentivo per gli utenti a preferire le applicazioni gratuite.

Inoltre, gli utenti Android possono fare i loro acquisti non solo sulla piattaforma ufficiale ma anche su Amazon Appstore oppure se preferiscono acquistare giochi possono farlo anche dal sito ufficiale di Gameloft che molte volte consente di risparmiare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here