Genoa – Parma, le probabili formazioni

Questo pomeriggio alle ore 18 allo Stadio Marassi di Genova si affrontano Genoa e Parma nell’anticipo della venticinquesima giornata del campionato di serie A. I padroni di casa stanno vivendo un periodo di crisi nel quale hanno perso tre delle ultime quattro partite. La squadra di Donadoni invece, nonostante la sconfitta subita a Roma contro i giallorossi per 1-0 sta facendo molto bene e vuole continuare su questa strada per salvarsi il prima possibile.

QUI GENOA

Mister Marino deve fare la conta dei presenti poichè tra squalificati e infortunati, non potrà contare su diversi elementi della sua rosa. Mancheranno infatti Biondini e Sculli fermati dal giudice sportivo per una giornata. Gilardino sta recuperando dal suo infortunio ma non ce la fa per questo match e si spera di averlo per il prossimo. Probabile un cambio di modulo per il tecnico dei rossoblù per far fronte all’emergenza difesa che prende troppi gol, si prevede quindi un più coperto 4-4-2 con Kucka e Veloso in mediana e Marco Rossi e Belluschi sulle corsie esterne. In attacco la coppia offensiva sarà formata da Jankovic e Palacio. In difesa sui terzini Mesto e Constant mentre Granqvist e Kaladze saranno i centrali. In porta confermato Frey.

QUI PARMA

Mister Donadoni sembra intenzionato a confermare la formazione che perso a Roma con l’eccezione del rientro di Floccari  che farà da punta centrale affiancato da Giovinco. Sulle fasce agiranno Biabany e Modesto mentre il terzetto di centrali di centrocampo sarà composto da Morrone Mariga e Musacci, con quest’ultimo in ballottaggio con Galloppa, appena recuperato da un infortunio. In difesa, fuori l’indisponibile Paletta che sarà sostituito da Ferrario, per il resto confermati Zaccardo e Lucarelli. Tra i pali Mirante sembra certo della riconferma.

Ecco le probabili formazioni:

GENOA (4-4-2) – Frey; Mesto Granqvist Kaladze Constant; Rossi Veloso Kucka Belluschi; Jankovic Palacio. A disposizione: Lupatelli, Carvalho, Moretti, Birsa, Jorquera, Alhassan, Zé Eduardo. Allenatore: Marino.

PARMA (3-5-2) –Mirante; Zaccardo Lucarelli Ferrario; Biabany Morrone Mariga Musacci Modesto; Giovinco Floccari. A disposizione: Pavarini, Santacroce, Gobbi, Jonathan, Galoppa, Valiani, Okaka.Allenatore: Donadoni.