News Juventus: arrivano le critiche di Felipe Melo

La Juventus in questo campionato sta facendo bene anche e soprattutto per via di un centrocampo che funziona davvero alla grande.

Conte ha saputo rivalutare dei valori assoluti, quali ad esempio Claudio Marchisio, e saper disporre bene in campo nuovi arrivi come Pirlo: il regista ex-Milan si è integrato benissimo e ha saputo dare un valore aggiunto alla squadra, che soprattutto grazie a lui ora ha un’identità tattica precisa e degli schemi d’impostazione di gioco ben delineati e concretamente funzionanti.

Un altro arrivo che si è integrato piuttosto bene è il cileno Vidal, mediano che nel concreto ha sostituto Felipe Melo, giocatore che nella passata sessione di calciomercato estivo è andato a giocare in Turchia.

Proprio Felipe Melo di recente ha rilasciato dichiarazioni importanti sul suo passato alla Juve (e non solo, ndr.), non risparmiando critiche all’ambiente bianconero; ecco alcune delle dichiarazioni che Felipe Melo ha rilasciato a Tuttomercatoweb: “No, mai. Non ci tornerei: per me sono stati due anni pesanti ed anche per la mia famiglia. Ripeto, sarò sempre grato alla Juve per l’opportunità, ma il mio ciclo lì è finito.”

Insomma, Felipe Melo lascia intendere che un futuro alla Juve, un ritorno ai bianconeri, ormai è cosa impossibile e non rimpiange nemmeno di esser stato un acquisto costoso per il club torinese; il centrocampista brasiliano ha infatti voluto sottolineare: “Sono soldi che sono stati spesi per il lavoro che faccio in campo. Con Prandelli giocavamo, ci è voluto poco per integrarmi e sono certo che se fossi rimasto mi avrebbero pagato 30 milioni.”

A questo punto ci si chiede cosa stia pensando la dirigenza della Juve…

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here