Asus produrrà il Nexus Tablet secondo nuove indiscrezioni

Non è la prima volta che si abbina il nome Google Nexus Tablet alla società taiwanese Asus e questa volta arrivano ulteriori indiscrezioni relative a questo dispositivo. Tramite fonti estere pare si viene a sapere che praticamente l’accordo tra la società di Mountain View ed Asus è già stato fatto. Addirittura ci si può azzardare anche a definire il prezzo del dispositivo in questione: meno di 149 dollari.

Teniamo presente che si tratta di indiscrezioni e che sbilanciarsi nell’attribuire un prezzo ad un dispositivo che non è ancora entrato in produzione non è una buona cosa. Fatto sta che Asus è un partner importante per Google nel settore dei tablet.

La gamma Eee Pad Transformer e Transformer Pad Prime rappresenta probabilmente il top dei tablet che fanno uso del s. o. mobile di Google. Perla società taiwanese poter disporre di un dispositivo supportato ufficialmente da Google e che sia di basso costo significa poter offrire tablet per ogni fascia di prezzo.

Comunque, per quanto riguarda il Nexus Tablet bisogna tenere presente che Google potrebbe sviluppare tutto in casa propria affidandosi quindi a Motorola Mobility che tra l’altro è stata la prima società a fornire un tablet con processore dual core e s. o. Android 3.0 Honeycomb.

Se però dovesse effettivamente affidarsi ad Asus, il Nexus Tablet potrebbe avere caratteristiche tecniche molto simili a quelle esibite da Asus Eee Pad MeMO 370T (device presentato al Mobile World Congress 2012 di Barcellona) che guarda caso sembra essere finito nel dimenticatoio. Altri dettagli saranno disponibili nei prossimi giorni.