Attacco hacker su 600.000 Mac!

E’ finita l’era in cui chi aveva un Mac poteva ritenersi al sicuro da virus &co. Secondo le ultime stime, infatti, ben 600.000 Mac sono stati colpiti dal virus Falshback Trojan, che ruba i dati sensibili e le vostre password d’accesso. Si tratta insomma, di un virus molto pericoloso, sia per la vostra privacy che per i vostri conti bancari-postali o pay-pal. Per “prendere” il virus è sufficiente cliccare su un presunto aggiornamento di Adobe Flash Player. Il direttore di Mcafee,  Dave Marcus, ha spiegato al riguardo il perché di questo incremento:  “La popolarita’ dei Mac e’ cresciuta. Parallelemente e’ cresciuto il fascino di attaccare i sistemi operativi della Apple. Cio’ che stiamo vedendo con Flashback Trojan non e’ niente di sorprendente”. Insomma, il numero di virus non può che crescere, e presto saranno la normalità, da quanto possiamo dedurre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here