F1 2012: campionato equilibrato con tre vincitori diversi per tre gran premi!

Alla fine del Gran Premio della Cina la classifica piloti che si è venuta a creare è davvero molto diversa da quella dello scorso anno. Nel 2011 si è capita subito la superiorità di Sebastian Vettel su tutti gli altri, ma in questa stagione il Mondiale è decisamente più equilibrato. Finora sono stati disputati tre gran premi che hanno avuto ciascuno un vincitore diverso: Button in Australia, Alonso in Malesia e Rosberg in Cina.

Il leader della classifica è un pilota che non ha ancora vinto nessuna gara ma che ha totalizzato tre podi (si è classificato terzo in tutte e tre le gare). Stiamo parlando di Lewis Hamilton che guida la classifica piloti con 45 punti, seguito dal suo compagno di squadra Jenson Button che lo segue con 43 punti.

Al terzo posto troviamo Fernando Alonso. La posizione in classifica ottenuta dal pilota spagnolo con una vettura lenta e piena di problemi è davvero un miracolo. Il driver della Ferrari si ritrova a soli 8 punti dal leader che con una McLaren velocissima è di un altro pianeta rispetto alla Rossa di Maranello.

Al quarto e quinto posto troviamo le due Red Bull: Webber con 36 punti e Sebastian Vettel con 28 punti. A soli tre punti di distanza ora troviamo Nico Rosberg che con la vittoria in Cina vola a 25 punti.

Il Campionato Mondiale è ancora agli inizi ma al momento la McLaren sembra essere superiore alle altre, mentre Mercedes, Ferrari e Red Bull tra un problema e l’altro possono dire la loro in questo lungo campionato che prevede ancora altre 17 gare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here