Atalanta – Lazio, le probabili formazioni

Solo centottanta minuti al termine del campionato di serie A 2011/2012. La Lazio, che è stata la squadra favorita per il raggiungimento del terzo posto, ha depauperato i tanti punti di vantaggio sulle dirette concorrenti ed attualmente è addirittura sotto Napoli e Udinese che l’hanno scavalcata.

I tanti infortuni sofferti dalla formazione allenata da Reja hanno inciso pesantemente sul rendimento dei biancocelesti, al momento le speranze di acciuffare quel terzo posto che vale la Champions sono minime.

Tuttavia, per continuare a lottare fino alla fine bisogna vincere oggi contro la forte e organizzata Atalanta di Colantuono a Bergamo. Un impegno proibitivo, specie perchè la Lazio come spesso è accaduto nel girone di ritorno si ritrova con gli uomini contati. Servirà un’impresa da parte di chi scenderà in campo per portare a casa i tre punti.

QUI ATALANTA

Il tecnico Colantuono vuole provare a chiudere in bellezza questa splendida annata regalando altri tre punti davanti al pubblico di casa. Per fare questo il turn-over sarà molto blando e servirà solo a far rifiatare chi non è al top della condizione. Tra gli indisponibili troviamo Marilungo, Capelli, Brighi e Tiribocchi mentre Consigli è in forte dubbio per un problema alla spalla.

A centrocampo Cigarini e Carmona saranno i centrali con Schelotto e Bonaventura sulle corsie esterne. In attacco confermatissimi El Tanke Denis che avrà il supporto del Frasquito Maxi Moralez.

QUI LAZIO

Tanti assenti nei biancocelesti. Agli squalificati Dias, Marchetti, Biava e Ledesma si aggiungono gli indisponibili Rocchi, Hernanes, Brocchi, Radu. Mettere in campo una formazione decente non è cosa facile per il tecnico Reja che però può sorridere per il recupero di Lulic e Matuzalem. Probabile modulo 4-2-3-1 con Bizzarri tra i pali, in difesa Konko a destra e Garrido a sinistra con Scaloni e Diakitè centrali. A centrocampo dovrebbero giocare Gonzalez Matuzalem e Lulic, mentre i trequartisti saranno Mauri e Candreva che dovranno suggerire per l’unica punta. A proposito dell’unico attaccante da schierare, è arrivata la prima convocazione per Klose dopo l’infortunio che lo ha tenuto lontano dal campo per più di un mese. Reja sta spingendo per schierarlo dal primo minuto pur sapendo che il tedesco non è al cento per cento. Ma Klose non vorrebbe forzare i tempi per evitare infortuni in vista degli Europei. Probabile che alla fine la spunterà il giocatore, che partirà dalla panchina per giocare gli ultimi venti minuti, con Kozak che quindi sarà la punta titolare.

Ecco le probabili formazioni: 

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Bonaventura; Moralez; Denis. All.: Colantuono. A disp.: Frezzolini, Lucchini, Cazzola, Carrozza, Ferreira Pinto, Tiribocchi, Gabbiadini.

LAZIO (4-2-3-1): Bizzarri; Konko, Scaloni, Diakitè, Garrido; Gonzalez, Matuzalem, Lulic; Mauri, Candreva; Kozak. All.: Reja. A disp.: Berardi, Sbraga, Onanzi, Zauri, Cana, Zampa, Rozzi, Klose.

Calcio di inizio fissato per le ore 15:00.

Arbitro dell’incontro sarà il Sig. Rocchi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here