Calciomercato Inter: Forlan pronto alla cessione in Brasile

Doveva essere il degno sostituto di Eto’o (37 gol nella stagione 2010/11), ma Diego Forlan ha decisamente deluso tutte le aspettative. Due gol segnati in campionato non costituiscono un bottino del quale vantarsi per il miglior giocatore del Mondiale 2010, nonché capitano dell’Uruguay che vinse l’ultima Coppa America.

La stagione dell’Inter non è stata delle migliori, ma anche nei momenti positivi il Cacha non è riuscito mai a risultare decisivo. Un feeling mai nato che ha coinvolto anche l’ambiente (San Siro lo ha spesso fischiato) e che potrebbe sfociare in una cessione, senza troppi rimpianti.

A parlare pubblicamente di un addio, ci ha pensato Pablo Forlan, il padre del giocatore che, intervistato da un quotidiano brasiliano, ha ammesso contatti con l’Atletico Mineiro, club brasiliano interessato al suo acquisto. E Forlan sarebbe propenso al trasferimento, visto che quest’anno non ha quasi mai giocato nel suo ruolo, essendo stato spesso impiegato come punta esterna e costretto a partire lontano dalla porta.

A confermare la trattativa è il suo agente, Edgar Goulart, che ha parlato di una proposta già avanzata e che fa gola sia al giocatore che all’Inter. Forlan, arrivato per 5 milioni dall’Atletico Madrid, sembra dunque vicino all’addio e, nonostante sia a Milano da appena un anno, le probabilità che vada in Brasile per recuperare la sua carriera sono alte.

Anche perché, con Lavezzi che sembra in dirittura d’arrivo e le idee tattiche di Stramaccioni (che spesso non ha convocato Forlan in queste ultime partite) lo spazio per l’uruguaiano sarebbe destinato a diminuire ulteriormente. Ma in caso di partenza, è improbabile che qualche tifoso nerazzurro lo rimpianga.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here