Nazionale, Mattia Destro incredulo e determinato: “Voglio l’Europeo”

Mattia Destro è uno dei giovani più interessanti del nostro panorama calcistico. Il bomber del Siena è stato protagonista di un’ottima stagione, andando a segno ben 12 volte, in quella che si può considerare la sua prima vera stagione nella massima serie, dopo quella con il Genoa, passata per lo più in panchina.

Destro ha stupito tutti, conquistando una pre-convocazione per gli Europei. La punta farà parte dei 32 giocatori che cercheranno di conquistare un pass per la Polonia e l’Ucraina. Prandelli ha puntato su di lui, visto anche il campionato poco entusiasmante di tante prime punte, da Gilardino, a Pazzini, passando per Osvaldo, Borriello e Matri.

Mattia ancora non ci crede: “Che emozione per questa convocazione”. Il giovane attaccante ora riposerà qualche giorno, cercando di recuperare al meglio e presentarsi nelle migliori condizioni quando inizierà il ritiro. Sa di giocarsi molto e non vede l’ora di provare a mettere in difficoltà il ct Prandelli“Speriamo di fare subito bene, non mi aspettavo questa convocazione, ma ce la metterò tutta per conquistarmi un posto. E’ un sogno allenarsi e giocare con questi giocatori”. Chissà che non si proprio lui la vera sorpresa e possa stupire tutti, ma anche se dovesse andare, male il futuro è suo.

Destro è in comproprietà tra Genoa e Siena. Il suo destino è alla Lazio o all’Inter, infatti, sono queste le due società pronte a fare follie pur di averlo in rosa. La formazione nerazzurra gode della preferenza del ragazzo, visto che lui calcisticamnete è cresciuto lì. Vedremo dove giocherà nella prossima stagione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here