Samsung blocca S-Voice perché si tratta di una versione di test

Torniamo a parlare di S-Voice, l’assistente vocale previsto dal device Samsung Galaxy S3 che a quanto pare è stato reso disponibile inizialmente per tutti gli altri smartphone grazie ad un lavoro certosino degli sviluppatori di XDA. Purtroppo questa applicazione alla fine ha risultato funzionare solo su dispositivi Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Dopo qualche ora, è stato bloccato l’accesso ai server da parte di Samsung. Infatti, chiunque provava ad accedere veniva avvisato di un presunto errore di rete. Il problema nasce dal fatto che solo i dispositivi autenticati come Galaxy S3 possono utilizzare il servizio.

Per tutti gli altri non è possibile sfruttare questo sistema, a meno che non si ricorra a soluzioni esterne come quelle proposte da XDA (come quella che trovate in questo thread).

Samsung ha spiegato per quale motivo è stato bloccato S-Voice: “An initial test version of S Voice which was found online has been blocked as Samsung Electronics does not want consumers to judge the quality of the voice feature based on a test version. When the product is launched, users of GALAXY S III will be able to fully experience S Voice.”

Da queste parole comunicate dalla società sud coreana si evince che la versione iniziale di S Voice che si è diffusa online è stata bloccata in quanto Samsung Electronics non vuole che gli utenti giudichino la qualità del sistema d riconoscimento vocale su una versione di test.

Quando il prodotto sarà lanciato, gli utenti del Galaxy S III potranno usufruire della piena funzionalità di S Voice.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here