Meteo 2 agosto 2020: le previsioni per  la giornata di oggi
Meteo 2 agosto 2020: le previsioni per la giornata di oggi

Meteo 2 agosto 2020: le previsioni per la giornata di oggi

Il meteo per la giornata di oggi, 2 agosto 2020. Alcuni segnali di cedimento al Nord, sebbene l’anticiclone africano continui a farsi sentire.
Anticiclone africano sempre in gran forma, ma primi segnali di cedimento. Prime crepe nel tessuto anticiclonico soprattutto al Nord. Vediamo i dettagli meteo per la giornata di oggi 2 agosto 2020.

Meteo 2 agosto 2020: i dettagli previsionali

Meteo 2 agosto 2020
Meteo 2 agosto 2020 (Getty Images)

Nord Ovest

Nuvolosità variabile al mattino su tutto il settore a causa di una perturbazione atlantica. Nel pomeriggio formazione di temporali lungo la cerchia con rapido interessamento delle pianure. I fenomeni potranno essere a tratti di forte intensità con rischio grandine e colpi di vento. Temperatura in calo nelle aree interessate dai fenomeni più consistenti. Venti deboli a regime di brezza lungo le coste liguri.  Variabili altrove. Mar ligure da poco mosso a mosso.

Nord Est

Nuvolosità variabile al mattino su tutto il settore.  Nel pomeriggio possibile sviluppo di rovesci e temporali su Alpi e Prealpi in rapida estensione alla pianura padana. Fenomeni particolarmente violenti tra Veneto ed Emilia-Romagna tra pomeriggio e sera con la possibilità di grandinate e rischio di trombe d’aria. Temperatura in calo nelle aree interessate dai fenomeni più consistenti. Venti deboli di direzione variabile. Mar Adriatico da poco mosso a mosso.

Centro

Stabile e soleggiato al mattino. Nel pomeriggio formazione di temporali lungo la dorsale appenninica tra Marche, Abruzzo e Molise. Locali sconfinamenti lungo le aree di pianura. Temperature stazionarie,  con valori ancora molto elevati, specialmente tra Lazio e Toscana dove si potranno raggiungere ancora i 36/37 gradi. Mari fa quasi calmo o poco mosso.

Sud e Isole Maggiori

Giornata soleggiata e con clima molto caldo. Annuvolamenti passeggeri lungo la dorsale appenninica,  ma senza conseguenze. Temperature in lieve flessione sulla Puglia adriatica grazie ad un debole maestrale. Valori ancora molto elevati,  prossimi ai 35/37 gradi tra zone interne di Puglia e Basilicata,  anche oltre su Sardegna e Sicilia. Mari da quasi calmo o poco mosso,  leggermente mosso il basso adriatico.