Moto GP, terribile incidente: Morbidelli esce in barella, Rossi miracolato

Si corre in Austria in Moto Gp ed un bruttissimo incidente porta alla bandiera rossa in pista: scontro tra Zarco e Morbidelli, il secondo esce in barella

Altro incidente in moto quest’oggi. Durante la Gran Premio d’Austia di Moto GP, a venti giri dalla fine, Zarco si scontra con la moto di Franco Morbidelli, provocando un terribile incidente che porta alla bandiera rossa. Il pilota della Yamaha con il numero 21 viene portato fuori dalla pista in barella, ma fortunatamente poi si vede raggiungere l’ambulanza a piedi. Salvo per un pelo Valentino Rossi, che vede passare davanti a sé a distanza di un centimetro la moto incidentata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Messi Inter, la confessione di Moratti fa sognare i tifosi

Moto GP, terribile scontro tra Zarco e Morbidelli: secondo incidente dopo quello di Moto2

Moto2 (Getty Images)

Giornata in cui si tiene il fiato sospeso per quanto riguarda il motociclismo. In Moto GP, Zarco e Morbidelli si scontrano, provocando un terribile incidente nel quale il pilota della Yamaha esce in barella e Valentino Rossi si salva per miracolo dalla moto incidentata che gli passa davanti al naso. Quello della categoria maggiore è il secondo incidente della giornata, visto che un altro pericolosissimo era accaduto in Moto 2. All’inizio del quarto giro Enea Bastianini scivola dalla moto e corre fuori dalla pista. Dietro di lui arriva Hafizh Syahrin, che non riesce ad evitare la moto di Bastianini e la centra in pieno. Incidente spaventoso ed attimi di vera paura in pista. Fortunatamente il pilota sembrerebbe non aver riportato fratture e starebbe bene. Tra le due categorie motociclistiche oggi fiato sospeso e tanta paura, fortunatamente senza gravi ripercussioni nei piloti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Moto Gp: come acquistare i biglietti per Misano