Malena invita alla vacanza hard: il prezzo lascia a bocca aperta

Malena la Pugliese propone una vacanza hard in barba a tutte le norme restrittive. La pupilla di Rocco Siffredi ci aspetta tutti nel Cilento.

malena la pugliese
Malena la Pugliese (screenshot Instagram)

La nota pornostar, pupilla di Rocco Siffredi, ed ex naufraga dell‘Isola dei Famosi è testimonial di una “vacanza hard“. Come se non ci trovassimo in un periodo in cui vige il distanziamento sociale e le mascherine sono diventate le nostra seconda pelle, Malena la Pugliese sponsorizza una vacanza per nudisti e scambisti. In realtà è un evento programmato per la prossima estate, covid permettendo, in Cilento presso il resort “Desnuda” che appunto offre una vacanza trasgressiva.

Sono chiamati a rispondere tutti coloro, single o coppie, che abbiano voglia di sperimentare e di mettersi in gioco. Tutto molto bello e intrigante, se non fosse per il prezzo che lascia tutti a bocca aperta. A preoccupare gli interessati non è soltanto la questione covid e contagi, ma soprattutto il costo un po’ troppo oneroso di questa vacanza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>> Rocco Siffredi positivo al Covid: le sue condizioni

Malena Nazionale testimonial di una vacanza hard: single e in coppia vale tutto

La pupilla di Siffredi è diventata testimonial di quella che chiama vacanza hard, un soggiorno per chi ha voglia di sperimentare sia in coppia che da single. Senza avere timore del covid, dei contagi e delle morti. A preoccupare gli interessare però è il prezzo di questa cosiddetta vacanza, si va da un minimo di 169 per una ragazza single ai 849 per un ragazzo single. Ci sarebbero delle “promo” o dei pacchetti per le coppie under 30, o comunque che non superano i 60 anni insieme e per coloro che sono disposti a fare manage a trois o gang bang a quattro.

Insomma i prezzi sembrerebbero variare in base all’età, al numero di persone coinvolte, allo status sentimentale ma anche al sesso della persona che fa richiesta. In ogni caso è una cifra un po’ eccessiva che non tutti possono permettersi, soprattutto post covid. Malena ci tiene a precisare che il prezzo non è relativo all’atto sessuale, non si fa sesso a pagamento, ma si paga la trasgressivo della vacanza.