76esima Mostra vini del Trentino: a Trento dal 18 al 21 maggio

Il Trentino e le sue vallate sono le zone ideali per la produzione di ottimi vini e grappe e per rendere il giusto tributo a questi prodotti si realizzerà anche quest’anno la consueta “Mostra vini del Trentino”.

Dal 18 al 21 maggio ad ospitare l’importante evento sarà Trento, il capoluogo della regione, che per questa 76° edizione ha in previsione un programma fitto ed interessante. Le location che faranno da cornice ai vari appuntamenti sono il Castello del Buonconsiglio – costruzione risalente all’epoca medievale – e lo storico Palazzo Roccabruna. Le sale e i giardini dei due monumenti ospiteranno 45 produttori di vino e l’Istituto di Tutela Grappa del Trentino per tutte e quattro le giornate dell’evento, dando la possibilità di degustare e scoprire le eccellenze vitivinicole del territorio riservando tuttavia una giornata agli operatori del settore.

Al Castello del Buonconsiglio sarà possibile incontrare personalmente i produttori nelle antiche sale, assaggiare il pane e i prodotti gastronomici del territorio negli splendidi giardini del castello grazie allo spazio “Corte del Gusto”, assistere a delle “Degustazioni Teatrali” nelle stanze segrete che vengono aperte al pubblico solo in rarissime occasioni. Quella delle degustazioni teatrali è una novità assoluta di questo 2012: si terranno infatti dei momenti di spettacolo che avranno come temi il vino e la grappa trentini ed ogni spettacolo, che sarà dedicato a Trentodoc, Nosiola e Vino Santo, Marzemino e a Trentino Grappa, verrà riproposto per tre volte a mezzora di distanza dalla rappresentazione precedente.

A Palazzo Roccabruna ci sarà invece la possibilità per il pubblico di assaggiare tutti i vini e le grappe esposti al Castello del Buonconsiglio. Questa sede si adatta tuttavia  più ai visitatori esperti del settore poiché vengono seguiti percorsi più tecnici e momenti di approfondimento in campo enologico ed enogastronomico.

Nel fine settimana sarà il momento della proposta food con grandi chef di rinomati ristoranti della città che proporranno gustosi menù dal tema “A tavola con la cucina trentina”.

Ricerca personalizzata