Al Motor Show lusso e bellezza sono di casa

    Sognare non costa nulla e il Motor Show, dal 3 all’11 dicembre,  regala una valanga di sogni, o meglio un intero padiglione riservato al lusso nel settore dell’automotive: Luxury Time, al padiglione 32, è la mostra  “luccicante e sfavillante” delle auto di lusso.

    In vetrina a Luxury Time fascino e prestigio delle supercar più ambite: Aston Martin con Virage coupè, Ferrari con 458 Italia, Jaguar con l’anteprima europea di XKR-S Convertibile, Lamborghini con Aventador LP 700-4, Lotus con Evora S, Maserati con Gran Turismo S MC Sport Line, Maybach con 62 S, Mc Laren con MP4 12c, Pagani con Zonda S e la Sport Driving School di Porsche con la 911 GT3. Media  partner dell’iniziativa è il magazine Monsieur, mensile maschile di nicchia.

    Anche nell’edizione 2011 il  Salone Internazionale dell’Automobile, non smentisce la sua tradizionale vocazione per la bellezza e sceglie come madrina la modella e showgirl slava Nina Senicar che terrà a battesimo  il Salone nella prima giornata di apertura al pubblico, visitando stand e padiglioni il 3 dicembre, proprio alla vigilia dell’uscita del suo primo film da protagonista, “Napoletans”, in uscita al cinema il  2 dicembre.

    Oltre a salutare il pubblico del Salone nei vari padiglioni, la modella e showgirl  slava, regina della kermesse non mancherà di salutare anche la Ferrari, regina dei circuiti di Formula Uno. Intanto crescono anche i numeri del Motor Show. Salgono infatti a 48 le anteprime  in mostraotto sono le anteprime mondiali,  sei  i debutti europei e trentaquattro le anteprime nazionali. Alle anteprime mondiali si aggiunge la Renault Laguna Coupé Monaco GP, mentre a quelle nazionali si aggiungono Audi S6 Avant, Audi S8, la nuova Renault Twingo e Skoda MissionL.

    Ricerca personalizzata